Amedeo Minghi dall’ospedale: “Non ho il coronavirus”

Il cantautore è tornato su Facebook per chiarire di essere ricoverato per ragioni che non hanno nulla a che fare con il virus

Amedeo Minghi nel video pubblicato su Facebook

Amedeo Minghi non ha il coronavirus. Poco dopo il video che questa mattina lo ha mostrato in ospedale con indosso una mascherina sanitaria, il cantante è tornato su Facebook per smentire categoricamente ogni riferimento al virus: “Non ho mai detto questa cosa, è falsa e priva di fondamento. Sono illazioni, ho parlato di altro. Si tratta di cose diverse, tante piccole cose che hanno creato disagio”, ha affermato.

“Non capisco perché abbiano pubblicato questa notizia senza conferma, tendenziosa e molto pericolosa perché i miei famigliari possono avere dei problemi. Dovrò intraprendere delle azioni contro chi ha scritto questa cosa perché è assolutamente falsa e molto offensiva”, ha aggiunto Minghi.

(Sotto, il video in cui Amedeo Mincghi precisa di non avere il coronavirus)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante"

Amedeo Minghi, 72 anni, si è mostrato su Facebook dopo un periodo di assenza attraverso un video girato in ospedale. "Questa mascherina è per il coronavirus, bisogna sempre stare attenti. E' un grande piacere ritrovarvi su questa pagina che avete tanto amato e che spero possa continuare ", ha esordito durante la diretta pubblicata questa mattina facendo riferimento alla mascherina di protezione sanitaria indossata. "Questo video è per scusarmi con voi per aver ritardato così tanto a proseguire dialogo interrotto bruscamente. Ma sapete, quelli come me, un po' da risonanza magnetica, hanno sempre avuto dei problemini e magari cadono in un brutto e triste autolesionismo che guarda caso colpisce le persone che amiamo di più. Perché le persone che amiamo di più sono quelle che ci rimettono di più. Quindi, a parte i nipoti e i miei figli, ci siete voi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Luca Pitteri, ex prof di Amici, ha sposato una allieva del talent (FOTO)

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 30 maggio 2020

  • Bollette, la (bella) sorpresa della fase 2 e questa volta vale per tutti

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 26 maggio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 28 maggio 2020

  • Katia e Ascanio 15 anni dopo, ecco l'irresistibile ritratto di famiglia con i figli

Torna su
Today è in caricamento