Salzano querela Zed dopo l'inchiesta di Striscia la Notizia

La querelle tra le società di Ferdinando Salzano e Zed verso le vie penali

Valeria Arzenton ai microfoni di 'Striscia la Notizia'

Ferdinando Salzano passa alle vie legali dopo l'inchiesta di 'Striscia la Notizia' sulle presunte pressioni che le sue società avrebbero esercitato nei confronti di Zed, gestita da Diego Zabeo e Valeria Arzenton. E' stata proprio quest'ultima a rilasciare certe dichiarazioni al tg satirico in onda su Canale 5 e ora è arrivata la querela.

"In seguito alle dichiarazioni lesive e profondamente distorte e deformanti rilasciate dalla sig.ra Valeria Arzenton alla trasmissione Striscia la notizia riguardo all'operato di TicketOne, Friends & Partners, Di and Gi, Vertigo e Vivo Concerti - si legge in una nota - tali Società sono state costrette, dato il ripetersi di tali condotte, ad agire in sede penale nei confronti della stessa sig.ra Arzenton, che è rappresentante e azionista del Gruppo ZED, operatore di mercato legato ai principali concorrenti di TicketOne e delle consociate. Le Società querelanti, che hanno atteso sino ad oggi prima di rivolgersi alle Autorità Inquirenti all'unico scopo di non turbare il regolare svolgimento del procedimento innanzi all'Autorità Antitrust (la cui fase cautelare si è chiusa con esito positivo per TicketOne e le sue consociate), non hanno potuto esimersi ulteriormente dall'agire in tal senso proprio in considerazione dell'estrema gravità dei comportamenti posti in essere dalla sig.ra Arzenton, rispetto ai quali si attende – a questo punto – l'intervento della Procura, sperando che ciò possa porre fine a una situazione certamente dannosa non solo per le Società che hanno deciso di sporgere querela e per l'industria dello spettacolo, ma anche per gli spettatori e gli artisti".

Alla querela Valeria Arzentonè segue la replica dei legali della Zed: "La dr.ssa Arzenton sarà ben lieta di presentare, dinanzi alla Procura della Repubblica adita dalle querelanti, tutti i documenti posti alla base delle dichiarazioni rese agli organi di stampa: documenti che dimostrano i gravi accadimenti verificatisi e denunciati, peraltro non solo dalla dr.ssa Arzenton, alla
stampa".

Potrebbe interessarti

  • Uova, quante possiamo mangiarne (e occhio a come le cucinate)

  • Bere acqua e limone al mattino appena svegli fa bene?

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

  • Fine delle speranze: trovato morto Stefano Marinoni, il ragazzo scomparso dal 4 luglio

  • Caterina Balivo felice al battesimo di Cora: grande l’intesa con la figlia del marito

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di sabato 13 luglio 2019

Torna su
Today è in caricamento