Addio Orlando Orfei: è morto il papà del circo

L'artista soffriva di Alzheimer: aveva 95 anni e dal 1968 viveva a Rio de Janeiro, dove gestiva un grande parco divertimenti

E' morto all'età di 95 anni Orlando Orfei, fondatore del celebre Circo Orfei. L'artista, capostipite della più famosa famiglia circense italiana,  viveva da tempo a Rio de Janeiro ed era malato di Alzheimer.

Nato a Riva del Garda nel 1920, iniziò la sua carrierà di direttore di circo dopo la Seconda Guerra Mondiale, per poi dedicarsi al lavoro di ammaestratore di animali che lo rese celebre in tutto il mondo, così come i suoi spettacoli. Nel 1968 si trasferì in Brasile, a Rio de Janeiro, dove fondò insieme ai figli Alberto, Viviana, Mario e Maurizia il Circo Nazionale Italiano e dove gestiva un grande parco divertimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, dalla suola delle scarpe alle verdure: i chiarimenti dell'Iss

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Coronavirus, lo stop dei benzinai: "Chiudiamo gli impianti: prima sulle autostrade, poi gli altri"

  • Coronavirus, Mattarella ha firmato il decreto: da oggi al via la nuova stretta, cosa cambia

Torna su
Today è in caricamento