‘Panariello sotto l’albero’: Maria De Filippi fa commuovere Giorgio

Nella prima puntata dello speciale varietà di Rai Uno, la messinscena della parodia di ‘C’è posta per te’ ha fatto emozionare il padrone di casa, visibilmente commosso dal racconto che la regina della tv ha fatto della sua infanzia

È andata in onda ieri la prima delle due serate di ‘Panariello sotto l’albero’, lo show prenatalizio che Rai Uno ha affidato alla conduzione di Giorgio Panariello a 15 anni di distanza da quel ‘Torno sabato’ che lo vide protagonista insieme a Ilary Blasi e Victoria Cabello.

Un parterre di ospiti esclusivi hanno allietato la serata, da Carlo Conti a Leonardo Pieraccioni, passando per Emma Marrone, ma è stata Maria De Filippi, colei che delle emozioni ha fatto un mestiere, ad aver messo a dura prova il padrone di casa, impegnatissimo a non far scendere neanche una lacrima quando è andata in scena una simpatica parodia del programma cult ‘C’è posta per te’.

Dopo un fac-simile messo in piedi con gli amici toscani, con Carlo Conti nei panni di Maria e una busta a dividere Pieraccioni e Panariello, ecco irrompere sulla scena l'originale, accolta da applausi scroscianti e dai sorrisi del conduttore che, seduto di fronte a lei, ha iniziato ad ascoltare ‘una storia’.

“È il 30 settembre del 1960, una giovane donna partorisce un bambino e decide di chiamarlo Giorgio. Dopo alcuni giorni disse all’infermiera che sarebbero arrivati i suoi genitori per prendersi cura di lui” ha raccontato la De Filippi, ripercorrendo così l’infanzia dell’attore cresciuto dai nonni. Il comico, a quel punto, ha provato con difficoltà a trattenere le lacrime che hanno fatto capolino dagli occhi quando si è sentito dire “I tuoi nonni saranno, anzi, sono orgogliosi di te e della strada che hai fatto”.

“Grazie di tutto, Maria, mi sono ritrovato in quella casetta coi nonni” ha detto infine l’attore poco prima che la conduttrice abbandonasse il palco, seguito dalle urla del pubblico emozionato. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      "Renzi deve andare avanti": resta (anche) segretario del Pd ripartendo dal 40%

    • Politica

      Alfano scommette: "Si voterà a febbraio 2017, con Matteo possiamo vincere"

    • Mondo

      Libia, Isis perde Sirte: il dramma senza fine delle migranti schiavizzate dei jihadisti

    • Mondo

      Allarme terrorismo a Los Angeles: "Minaccia di attentato in metropolitana"

    I più letti della settimana

    • Referendum, Bruno Vespa buca il collegamento con Salvini e con il M5S

    • Lorella Cuccarini show, Heather Parisi non balla: buona la prima di "Nemica Amatissima"

    • Marino Bartoletti, celebrati i funerali della moglie del giornalista

    • Funerali del 'Boss delle Cerimonie', previsto un corteo di 3 chilometri

    • Striscia la Notizia, Tapiro d'oro a Valentino Rossi

    • Sanremo, Valeria Marini: "Se Conti mi chiamasse andrei subito"

    Torna su
    Today è in caricamento