Zen Circus a Sanremo 2019 con "L'amore è una dittatura": testo e video

Prima volta al Festival per la band che dal 1994 calca con potenza la scena rock italiana

Zen Circus

Andrea Appino, frontman, Karim Qqru alla batteria, Francesco Pellegrini, chitarrista, Massimiliano "Ufo" Schiavinelli al basso: sono loro gli Zen Circus, band nata nel 1994, che da 25 anni calca con potenza la scena rock italiana. L'album d'esordio è del '98, a cui ne seguono altri cinque, tutti in inglese. Si dovrà aspettare il 2009 per il primo disco in italiano "Andate tutti affanculo". 

Sanremo 2019: date, cantanti, canzoni, ospiti e tutto quello che c'è da sapere

A un anno dall'ultimo lavoro discografico, gli Zen Circus approdano all'Ariston per la prima volta. Sono in gara nella 69esima edizione del Festival di Sanremo con il brano "L'amore è una dittatura".

Zen Circus a Sanremo 2019 con "L'amore è una dittatura": testo e video

Ci hanno visti nuotare in acque alte fino alle ginocchia
Ed inchinarci alle zanzare pregandole di non mescolare
Il nostro sangue a quello dei topi arrivati in massa con le maree
Le porte aperte, i porti chiusi, e sorrisi agli sconosciuti
Che ci guardano attoniti mentre ci baciamo,
Da uomo a uomo, mano nella mano
Una sigaretta non lo racconta ci vuole forse una vita intera

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE IL TESTO DELLA CANZONE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • In arrivo il bonus Tari: come funziona lo sconto sulla bolletta dei rifiuti

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento