Posta foto della sua canzone su un muro, bufera su Tiziano Ferro

Il cantante attaccato sui social per aver condiviso l'immagine di un muro imbrattato

Tiziano Ferro

"E stavo attenta a non amare prima d'incontrarti". E' la scritta su un muro di Roma comparsa in una foto scattata da Tiziano Ferro e pubblicata su Facebook per lanciare il nuovo singolo. "Il fatto che qualcuno scelga una mia frase per urlare il proprio amore su un muro mi commuove sempre" scrive il noto cantante pop di Latina prima di essere quasi costretto a cancellare il post per evitare insulti e reazioni accese dei militanti del decoro urbano. Utenti, blogger, associazioni. 

tiziano ferro murales-2

"Per un attimo mi sembra quasi che i social network non abbiano rovinato tutto - prosegue il post poi rimosso - detto ciò, grazie ai social network, vi comunico che tra poco uscirà un nuovo singolo. Un pezzo di cuore. Valore assoluto, 8 settembre 2017. Un abbraccione. Tiziano". La foto, come fa sapere Roma Today, è finita sul blog Roma fa schifo, che ha dato spazio a critiche e insulti. Così il web si è subito indignato e spaccato, tra chi lo ha difeso e chi lo ha accusato di aver condiviso l'immagine di un muro imbrattato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mossa tra l'altro non è piaciuta neppure a Retake Roma, associazione da tempo in prima linea nella lotta al degrado urbano, intervenuta - sempre sui social - con una lettera aperta al cantante: "Ora, va bene tutto: la promozione, la necessità di mantenere un'immagine all'altezza dei suoi sponsor, il linguaggio e l'attitudine giovanile... Quello che non va è nascondersi alle critiche, mettendole a tacere. Le scritte vandaliche sono tra le principali cause del degrado estetico della città, oltre che una testimonianza di mancanza di senso civico, fattori che hanno le maggiori ricadute negative sulle persone con minori possibilità economiche e sociali. Ci sorprende che una persona come lei, giovane, ricca, istruita, di successo, che può parlare a molte persone, lodi azioni vandaliche solo per vendere un po' di più. Episodi come questo ci confermano che dobbiamo continuare ad impegnarci, chiedendo, anche a lei, di adottare comportamenti e parole di responsabilità nei confronti della nostra amata città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento