"Tutto può succedere 2", i Ferraro tornano e vincono la gara degli ascolti

Quattro milioni di telespettatori per la prima puntata della fiction di Rai 1 ispirata alla serie tv americana "Parenthood"

Tutto può succedere 2, il cast

Un successo annunciato quello della seconda serie di "Tutto può succedere". La prima puntata della fiction, in onda ieri sera su Rai 1, è stata seguita da 4 milioni e 88 mila telespettatori, per uno share del 18,02%, contro i 3 milioni e 567 mila di Canale 5, dove è andato in onda il film con Claudio Bisio e Frank Matano "Ma che bella sorpresa". E' ancora la Rai, dunque, a vincere la gara degli ascolti durante la settimana grazie alle sue fiction. 

Tredici puntate, la seconda giovedì 27 aprile, in cui la numerosa famiglia Ferraro è alle prese con nuovi problemi, tra figli cresciuti, equilibri sconvolti, nuovi arrivi e certezze che crollano.

RIASSUNTO PRIMA PUNTATA - Carlo (Alessandro Tiberi), il più piccolo dei 4 fratelli Ferraro, sta preparando il suo matrimonio con Feven (Esther Elisha), ma una brutta lite tra sua madre (Licia Maglietta) e la suocera manda tutto a monte e lui riscopre tutte le sue debolezze, mandando in crisi il rapporto. Sara (Maya Sansa) deve fare i conti con il ritorno dell'ex marito, che trova lavoro vicino Roma e vuole riconquistare la sua fiducia e quella dei figli Ambra (Matilda De Angelis) e Denis (Tobua De Angelis), mentre Giulia (Ana Caterina Morariu) scopre di non potere più avere figli. Alessandro (Pietro Sermonti) e Cristina (Camilla Filippi) aspettano un bambino e sono in ansia per il sesso, perché se dovesse essere un maschio avrebbe molte più probabilità di avere la sindrome di Asperger, da cui è affetto già il loro secondo figlio Max.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Statali, sì al rinnovo: arriva il bonus da 85 euro (appena prima delle elezioni)

  • Cronaca

    “Il Cara di Mineo deve chiudere”: eppure è ancora lì

  • Elezioni Politiche 2018

    Elezioni, Berlusconi vuole riformare (ancora) la giustizia abolendo l'appello per gli assolti

  • Elezioni Politiche 2018

    Il Movimento 5 stelle presenta il nuovo simbolo, Grillo: “Vinceremo”

I più letti della settimana

  • Isola dei Famosi 2018: cast, concorrenti, anticipazioni e tutto quello che c'è da sapere

  • Antonella Clerici, il post di addio a Oliver sui social: “Sei stato il mio primo figlio”

  • Ospedale abbandona paziente in strada al freddo perché non ha l'assicurazione sanitaria

  • Stefano de Martino, quella somiglianza impressionante che ha colpito i fan

  • Meteo weekend: fine settimana di pioggia, poi arriva il ciclone inverno

  • Pensioni, perché è quasi impossibile abolire la legge Fornero

Torna su
Today è in caricamento