Christian De Sica contro i botti di Capodanno: “Un petardo mi ha causato un distacco della retina”

Insieme a Massimo Boldi l'attore è testimonial 2018 della campagna lanciata dalla Polizia di Stato: le sue parole nel video promosso sui social

 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Non ho perso l'occhio, ma ho dovuto subire nove interventi perché un petardo mi ha causato un distacco della retina": Christian De Sica mette in guardia sull'uso corretto e consapevole dei fuochi d'artificio in vista dei festeggiamenti di Capodanno, raccontando quanto gli è accaduto in passato proprio a causa di un petardo.

L’attore lo ha raccontato ai microfoni del giornalista Leonardo Metalli in occasione della campagna di sensibilizzazione della Polizia di Stato promossa con l’hashtag #festeggiainsicurezza.

“Si avvicina l'ultima notte del 2018. Come suggeriscono Christian De Sica e Massimo Boldi divertiamoci senza correre rischi. Ascoltate i loro consigli, perché di sano divertimento se ne intendono proprio”, si legge in calce al video della Polizia di Stato diffuso sui social.

Insieme a Christian De Sica, anche Massimo Boldi è testimonial 2018 della campagna lanciata dalla Polizia di Stato. Negli ultimi cinque anni, grazie anche all'impegno delle forze dell'ordine, non si sono registrati decessi durante la notte di Capodanno.

Capodanno: Lav, tutti i sindaci vietino botti, rischi per animali e persone

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Sei un mito con il solito entusiasmo sempre un giovane rampante di successo come in yuppies del 1986, con i fuochi non si scherza è la prudenza che non deve mai mancare con il buon divertimento, ottimo lo spot della polizia di stato che avete girato con una maestria e simpatia unica pur parlando di argomenti Seri che possono rovinare mani, occhi anche a chi non accende petardi direttamente

  • Che branco di rosiconi frustrati che siete che prendono coraggio davanti a una tastiera ????????

  • E ovvio che i petardi sono pericolosi ma in effetti ci sono indicazioni molto chiare x come usarli se usati male si va in contro da persone ignoranti alle conseguenze..nn esiste votarli xke gli animali si spaventano oppure perché persone stupide nn li sanno usare siamo a capodanno e la tradizione come da sempre vuole che si usano. credo che vietare una cosa simile e come dare il via a una nuova guerra. io personalmente ne sparo all'infinito x festeggiare l'anno nuovo. BUON ANNO A TUTTI

    • Se con il passare dei lustri ti "accorgi"che la" tradizione" è un'emerita strnzta puoi anche piantarla lì, nessuno ti obbliga.

  • Ma lui l'ha detto chiaro che ha cominciato per bisogno di soldi, poi il successo commerciale é continuato e grazie ai Vanzina ha continuato pure lui su questa linea senza nessun talento particolare. Che deve fare, si deve sparare? Certo, se il padre risuscitasse gli prenderebbe un colpo a riconoscere questo perfetto imbecille come suo figlio Christianello! Se il talento non ce l'ha non se lo può dare.

  • Sarebbe stata una buona ragione per non fare più film di mer-da facendo rivoltare il padre nella tomba

  • pensavo ad un problema ai neuroni.

Potrebbe Interessarti

  • Partner

    Taxi Quiz, la sfida Sud vs Nord: pronti a partire?

  • Partner

    OPEN CITY: l’ultima tappa del nostro giro d’Italia a un giga al secondo

  • Video

    Vedova con tre figli sfrattata: "Ho un bambino malato di leucemia"

  • Vip

    Walter Nudo: “Vivo ancora in castità”. Barbara d’Urso apprezza e svela il "giuramento"

Torna su
Today è in caricamento