Coronavirus, Antonella Clerici in zona rossa: "Emergenza reale, state a casa"

Sui social ripetuti messaggi della conduttrice che invita gli italiani a rispettare le norme per il contenimento del contagio

Antonella Clerici

"Tutto andrà bene". Così Antonella Clerici, su Instagram, sabato mattina lanciava il suo messaggio di positività nel pieno dell'emergenza sanitaria in Italia, aggiungendo: "E se non va bene, significa che non è ancora la fine". Con il passare delle ore, però, inizia a spargersi la voce di un nuovo decreto in arrivo per il contenimento del contagio e i toni della conduttrice cambiano: "E' cosi difficile da capire che dobbiamo stare a casa? Che l'emergenza è reale e aperitivi, sciate, mercati e accalcamenti vari devono essere evitati?" scrive ancora sui social.

In serata viene pubblicata la bozza del drastico decreto: chiusa la Lombardia e altre 14 province del nord, norme severissime come la sospensione di eventi sportivi e religiosi (compresi funerali), chiusura di scuole e università fino al 3 aprile, stop a pub, cinema, teatri, circoli e ogni locale aggregativo, bar e ristoranti aperti ma fino alle 18 e con il dovere di far rispettare la distanza di sicurezza. Tra i paesi in quarantena anche Arquata Scrivia, in provincia di Alessandria, dove la conduttrice vive insieme alla figlia Maelle e al compagno Vittorio Garrone.

"Da adesso anche io in zona rossa" ha scritto sabato sera Antonella Clerici, che poco dopo, davanti alle immagini della gente in giro per i Navigli a Milano o, ancora peggio, di quelle alla stazione centrale presa d'assalto, ha tuonato: "Adesso che hanno chiuso la Lombardia e 11 province si è capito che bisogna stare a casa o si pensa di poter cazzeggiare come in vacanza? Se ancora qualcuno non l'avesse capito... Possibile che non riusciamo ad avere un minimo di senso civico, di rispetto per le emergenze, per chi lavora negli ospedali, per chi è più a rischio? #stateacasa #coronavirus #facciamosquadra". 

Se ancora qualcuno non l'avesse capito.... possibile che non riusciamo ad avere un minimo di senso civico, di rispetto x le emergenze x chi lavora negli ospedali x chi e' piu a rischio? #stateacasa #coronavirus #facciamosquadra

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da Antonella Clerici (@antoclerici) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Giuliana De Sio dopo il coronavirus: “Uno straccio di donna che però sta guarendo”

Torna su
Today è in caricamento