Emanuela Folliero, l'addio a Mediaset è furioso: "Mi tenevano in pachina, pagata per niente"

Dopo 28 anni la conduttrice ha deciso di non rinnovare il contratto e approda in Rai nella trasmissione 'Detto Fatto'

Emanuela Folliero

E' finita male la lunga storia d'amore tra Emanuela Folliero e Mediaset. La conduttrice, una dei volti storici del Biscione, ha deciso di non rinnovare il contratto dopo 28 anni di onorata carriera. Motivo? "Mi tenevano in panchina, mi pagavano per non fare nulla" ha rivelato a Oggi.

Per lei nessun progetto che la entusiasmava, anzi, proposte che lei riteneva avvilenti: "Quando mi sono sentita proporre il Grande Fratello Vip, proprio a me che in albergo tiro la tenda perché non mi vedano dalle finestre di fronte, ho capito che dovevo andarmene. Ho rinunciato ai soldi, ci ho guadagnato in libertà: salvo poche eccezioni, neppure le ospitate potevo fare. Ora posso andare ovunque. E scatenare il mio lato leggero".

Un addio a Mediaset ma non un addio alla tv. Emanuela Folliero, infatti, cambia casacca e sarà tra i protagonisti di 'Detto Fatto', programma di Rai2 condotto da Bianca Guaccero, con una rubrica tutta sua. E' stato Carlo Freccero a chiamarla e lei non ci ha pensato un attimo a dire di sì.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo una lettera dell'agenzia delle entrate per 700mila italiani

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Salvini-Renzi, "polveri bagnate" e poche sorprese nel confronto tv: chi ha vinto

  • Sciopero dei benzinai: per due giorni "senza" stazioni di servizio

  • Ora solare 2019, quando scatta il cambio: il tempo stringe

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 17 ottobre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento