Il figlio di Celentano: "Emarginato dai media per la mia fede"

Giacomo Celentano, scrittore e cantautore, ha parlato a "Storie italiane" delle difficoltà che trova nel promuovere le sue attività

Giacomo Celentano

Si vede poco in tv Giacomo Celentano - secondogenito di Adriano Celentano e Claudia Mori - strano con un cognome così importante e il suo mestiere, che al contrario dovrebbe accendere i riflettori. Cantautore e scrittore, il figlio del Molleggiato ha parlato nel programma "Storie italiane" delle difficoltà che ormai da anni incontra nel mondo dello spettacolo a causa della fede. 

"Sono 5/6 anni che, a causa del mio percorso di fede, io sono bandito dai mass media ufficiali - ha spiegato - Quando devo portare a far ascoltare un mio brano musicale, perché sono anche un cantautore, ad una casa discografica, mi scartano. Un credente che fa questo mestiere pubblico va controcorrente quasi sempre". Un ostacolo importante, che però non ferma la sua passione: "Continuo a fare i miei due mestieri, cantautore e scrittore. Dato che il mio Signore Gesù mi ha donato dei talenti artistici, il mio dovere di cristiano è farli fortificare. In questi anni ho avuto difficoltà a promuovere quello che faccio. Soprattutto tra gli addetti ai lavori. E non c'entra il mio cognome. Nonostante le difficoltà, vado avanti con i miei lavori. E' il Vangelo che me lo chiede".

Sposato con Katia, papà di Samuele (finora unico nipote di Adriano Celentano e Claudia Mori), Giacomo ha praticato la castità prima del matrimonio: "Mi ha trasmesso la sua fede. Dopo un anno di amicizia ci siamo innamorati e fidanzati, abbiamo deciso di rispettare questo valore della castità prematrimoniale". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • A Giacomo Celentano, oserei dargli un consiglio: Tenga per se la propria fede: Gesù rispose ai discepoli Pietro e altri quando Egli chiese loro, Finora siete stati pescatori di pesci, ora sarete pescatori di anime. Ma Maestro dove ci mandi in quella bolgia? Fu risposto. Andate con l'aspetto da leone e con l'animo d'angeli. La fede non si diffonde solo con il dimostrarlo, facendolo sapere di averla, ma basta solo il comportamento, che per il sociale raggiunto può sembrare anticonformistico, in questo caso spalle dritte e continuare il percorso. Non dimenticare lo spirito di adattamento relativo e confondere le altrui convinzioni. Naturalmente essere certi del proprio talento con prove acquisite e la strada si aprirà automaticamente e da non dimenticare che la strada del successo è ardua. Ai tempi del papà era più facile, oggi sono molti i talentuosi coadiuvati dalle tecnologie elettroniche, Ricordo che c'era l' orchestra di Anepeta che ogni giorno faceva ascoltare i pochi cantanti di successo: Achille Togliani , Nilla Pizza e pochi altri ed erano sempre gli stessi con canzoni varie. Oggi con tutti questi stili devi andare a fare una ricerca per trovare lo stile a te consone. Questo è purtroppo!

  • Magari e sottolineo magari, non ha tutto questo talento che crede e viene scartato semplicemente perchè altri sono meglio di lui. Essere figli di artisti non rende tali, fede o non fede.

  • Purtroppo o per fortuna un Artista sa che voler divulgare le proprie convinzioni politiche o le proprie convinzioni religiose ha un "costo" . Dovresti sempre rispettare il 50% di chi non la pensa come Te.

Notizie di oggi

  • Politica

    Sindaco cercasi disperatamente, in alcuni Comuni non si vota per "assenza di candidati"

  • Elezioni europee 2019

    Elezioni, politici al test sull'Europa: sbagliano pure i confini della Germania

  • Economia

    Reddito di cittadinanza, tutte le conseguenze della rinuncia (per ora) impossibile

  • Economia

    Bollette della luce, oneri di sistema e tariffa progressiva: "Costi uguali per tutti"

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Elezioni europee 2019: le liste e i programmi

  • Prende reddito di cittadinanza e lavora in nero: ora è nei guai (e non solo lui)

  • Reddito di cittadinanza, cambia (quasi) tutto: cosa si potrà acquistare

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 18 maggio 2019

Torna su
Today è in caricamento