E' morto Fabiano Vitucci, per l'ex corteggiatore di Uomini e Donne fatale lo schianto in moto

L'incidente in Toscana, a Montevarchi, filmato dalla Go Pro che aveva sul casco. Aveva 29 anni

Fabiano Vitucci

Fabiano Vitucci è morto in un terribile incidente stradale con la sua moto. Lo schianto, fatale per l'ex corteggiatore di Uomini e Donne, è avvenuto venerdì 31 maggio sul ponte dell'Arno, tratto di strada che dalla città di Benedetto Varchi porta a Terranuova Bracciolini. Non c'è stato nulla da fare per il 29enne, finito sotto un furgone che arrivava dal senso di marcia opposto.

Dai rilievi della polizia e alcune testimonianze non ci sarebbero dubbi sulla responsabilità di Vitucci, che non sarebbe riuscito a rientrare nella propria corsia dopo un sorpasso, perdendo il controllo della moto e schiantandosi sull'asfalto. A chiarire ancora meglio la dinamica potrebbe essere il video registrato dalla Go Pro che il ragazzo aveva sul casco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fabiano, che aveva partecipato due volte al famoso programma di Maria De Filippi - la prima, nel 2011, come corteggiatore di Giorgia Lucini e la seconda, quattro anni dopo, per conquistare Valentina Dallari - si era trasferito da poco a Montevarchi con la fidanzata, con cui viveva. I funerali ci saranno martedì 4 giugno nella chiesa di San Luca a Galciana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

  • Coronavirus, Mattarella ha firmato il decreto: da oggi al via la nuova stretta, cosa cambia

Torna su
Today è in caricamento