Nadia Toffa, l'autore delle Iene Davide Parenti: "Lei sapeva che sarebbe finita così. Era drammatico"

La conduttrice è scomparsa a 40 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro

Nadia Toffa

Davide Parenti rompe il silenzio dopo la morte di Nadia Toffa. L'autore delle Iene - trasmissione di Italia Uno a cui la giornalista deve il suo successo - racconta gli ultimi mesi di vita della conduttrice, consapevole della gravità della sua malattia, ma comunque determinata a portare avanti il suo lavoro. "Il fatto che lavorasse l’ha tenuta in vita più di quanto la malattia le potesse permettere", spiega Parenti in un'intervista di Ilaria Ravarino per Il Messaggero. 

Funerali Nadia Toffa, la diretta: in centinaia fuori dal Duomo di Brescia

"Nadia sapeva che sarebbe finita così"

E' stata proprio la redazione delle Iene a dare annuncio della scomparsa di Nadia, avvenuta nella mattina di lunedì 13 agosto, dopo un anno e mezzo di battaglia contro il cancro. "Soffrivamo il fatto che lei soffrisse - dice Parenti - È stata bravissima a portare avanti tutto, nonostante gli attacchi e le operazioni, ma è difficile stare vicino a una persona che ha il destino segnato. E Nadia lo sapeva. È andata avanti lo stesso, ha condotto il programma sapendo che sarebbe finita così". 

Addio a Nadia Toffa, dal debutto alle Iene alla battaglia pubblica contro il tumore

"Il fatto che lavorasse l’ha tenuta in vita più di quanto la malattia le potesse permettere - prosegue - È una malattia spietata. Quando ti dicono che hai quella cosa, in quel posto, e di quel tipo, basta che guardi su internet per leggere che hai al massimo dieci mesi. Lei ne ha fatti venti". 

L'ultima apparizione televisiva della conduttrice risale ad inizio maggio. "Veniva e faceva i balletti. Qualcuno sui social si è accorto della sua difficoltà. Ma lei comunque faceva tutto. Non è riuscita a venire solo all’ultima puntata, le altre le ha fatte tutte. Purtroppo le sue condizioni si sono aggravate proprio all’ultimo". 

I funerali di Nadia Toffa

Oggi i funerali, previsti per le 10.30 nel Duomo di Brescia. A celebrarli sarà Don Maurizio Patriciello, sacerdote simbolo della Terra dei Fuochi, a cui Toffa ha dedicato alcuni dei suoi servizi più celebri. 

Addio Nadia Toffa, oggi i funerali: celebra il parroco della 'Terra dei Fuochi'

In basso il post con cui Alberto Dandolo, tra i più celebri giornalisti di Spettacolo, omaggia Davide Parenti

Se c'è qualcosa di davvero sacro ed inviolabile e' il diritto alla libertà di scelta delle modalità con cui affrontare, combattere, abbracciare, comunicare e vivere la propria malattia. Non c'è esperienza più privata, intima e insondabile del cammino che ognuno di noi dovrà percorrere verso la morte. O, se volete, verso il ritorno alla terra. O alla Luce. Chi esprime opinioni o giudizi su come l'altro, chiunque sia, debba decidere di lottare per vivere o scegliere di morire... beh... non è degno nemmeno di essere chiamato Uomo. Cio' che pero' credo sia certo e' che per vivere un po' di più e un po' meglio le ore che restano sia fondamentale avere una motivazione per guardare avanti. Sono sicuro che #nadiatoffa abbia vissuto un po' meglio e un po' di più anche grazie alla sua voglia di continuare a lavorare. A progettare. E credo che un GRAZIE sia doveroso rivolgerlo anche a questo bell'uomo in foto. Si chiama Davide Parenti, ideatore e anima de Le Iene. Lui sapeva, ha sempre saputo, della gravità della malattia della sua bionda e stronzetta conduttrice. E sapeva anche quanto visceralmente Nadia amasse il suo lavoro. E' stato lui a fare fuoco e fiamme per garantire non solo a Nadia di continuare a lavorare, . ma anche di farlo con serenità e senza farle sentire alcun peso in aggiunta. Voglio pensare che Nadia abbia trovato la forza di alzarsi dal letto anche perché sapeva che doveva andare a lavoro. Che il suo pubblico, i suoi colleghi, le sue inchieste, le sue adorate tuccatrici, parrucchiere e sarte la stavano aspettando. E che le luci dello studio non si sarebbero accese senza di lei. Grazie Davide! Grazie ragazzi de Le Iene! Un abbraccio a tutti... forte forte! @redazioneiene

Un post condiviso da Alberto Dandolo (@alberto_dandolo) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 25 febbraio 2020

Torna su
Today è in caricamento