Paola Ferrari, l'affondo a Diletta Leotta: "In tv per le sue forme, a Sanremo vorrei Bebe Vio"

Non è la prima volta che la giornalista sportiva tira in ballo la collega, che dal canto suo continua a non replicare

Paola Ferrari a Tv Talk

A Tv Talk, su Rai3, sabato pomeriggio si parla dell'importante ruolo della televisione per togliere di dosso alle donne l'etichetta 'oggetto', che spesso, purtroppo, ancora hanno. Paola Ferrari, ospite in studio, non ha dubbi sul fatto che si debbano fare ancora passi importanti e con l'occasione tira in ballo quella che ormai sembra essere la sua più acerrima rivale, Diletta Leotta.

Il suo intervento è diretto e senza giri di parole: "Quando parliamo di televisione che fa scelte per virare verso un mondo diverso e rispettoso per le donne, l'idea di mandare Diletta Leotta a condurre Sanremo vi sembra una che segua questa direzione?".

Una frecciatina, in realtà, più per Amadeus che per la giovane collega, secondo le ultime indiscrezioni sanremesi in trattativa per essere sul palco dell'Ariston, accanto al direttore artistico, nella 70esima edizione del Festival. "Io vorrei Bebe Vio a Sanremo insieme ad Amadeus - continua la Ferrari - Quella è una donna italiana che mi dà orgoglio e mi fa sentire voglia di essere una donna italiana. Non una donna che va in tv per le sue forme. Vogliamo dare una scossa? Però attenzione, perché quando si dicono queste cose si diventa antipatiche, gelose perché si è vecchie". Chi ha orecchie per intendere, intenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, due novità importanti in arrivo dal 1° gennaio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: estratto il 5+1 da mezzo milione. I numeri di martedì 3 dicembre 2019

  • Scoperto "esercito" di badanti evasori totali: alcuni prendevano pure la disoccupazione

  • Omicidio Nadia Orlando, Francesco Mazzega si è tolto la vita nel giardino di casa

  • Pensioni, a gennaio 2020 scattano gli aumenti: ecco i nuovi importi

  • Estrazioni Lotto oggi sabato 30 novembre 2019. SuperEnalotto, centrato 5+1 da 692mila euro

Torna su
Today è in caricamento