Sgarbi dopo la lite con Barbara d’Urso: “Credo che domenica le andrò a spiegare quello che dice la Treccani”

Ai microfoni del programma radiofonico 'La Zanzara' le dichiarazioni del critico d'arte sul furioso botta e risposta con la conduttrice Mediaset

Vittorio Sgarbi contro Barbara Barbara d'Urso durante 'Live- Non è la d'Urso)

Dopo la lite furibonda consumata a ‘Live – Non è la d’Urso’, arriva il segnale di un possibile chiarimento tra Vittorio Sgarbi e Barbara d’Urso, anche questo a favor di telecamere. Stando alle dichiarazioni rilasciate dal critico d’arte alla trasmissione radiofonica ‘La Zanzara’, infatti, si starebbe valutando la possibilità di farlo tornare ospite del programma di Canale 5 già la prossima domenica, così da riprendere “un dialogo” con una conduttrice a dir poco adirata per le sue affermazioni.

“Sento che stanno organizzando la possibilità di trovare un dialogo, su questo sono favorevolissimo”, ha affermato Sgarbi: “Se lei mi consente di parlare, ci vado”.

Sgarbi sulla lite con Barbara d’Urso: “Non mi sono scusato di nulla”

Non mi sono scusato di nulla, credo che domenica andrò a spiegare a lei quello che dice la Treccani sulla ‘raccomandazione’”, ha aggiunto ancora Vittorio Sgarbi a proposito dei motivi che hanno scatenato la lite con Barbara d’Urso ai microfoni de ‘La Zanzara’: “Se raccomando Il Gattopardo, lo faccio pubblicare; è la segnalazione di una cosa notevole. Io non l’ho offesa, io ero un ospite, l’ospite è sacro”.

Lo scontro con la conduttrice ha causato a Sgarbi il suo momentaneo allontanamento dai programmi Mediaset, come Quarta Repubblica: “C’è il virus d’Urso.. Improvvisamente non posso andare. La trasmissione di Porro l’ho inventata io”, ha aggiunto Sgarbi che non ha specificato se la denuncia contro la conduttrice annunciata su Facebook all’indomani della lite sia stata poi portata avanti.

(Qui le dichiarazioni di Sgarbi a partire dal minuto 01:16)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La lite tra Barbara d'Urso e Vittorio Sgarbi 

Il furioso botta e risposta infarcito di parolacce e insulti ha segnato il momento del dibattito su ‘La pupa e il secchione e viceversa’ durante la diretta di ‘Live –Non è la d’Urso’ di domenica 23 febbraio, scaturito quando il critico d’arte che del programma di Italia uno è stato ospite ha definito la ‘pupa’ Stella Manente "una raccomandata di Berlusconi". E’ stato allora che il dialogo ha iniziato a diventare scontro, fino a cadere vorticosamente verso il basso di un linguaggio sboccato che ha portato la conduttrice a chiedere al suo ‘ospite’ di lasciare lo studio e lui a non accettare la richiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Coronavirus, Renga: "Nella mia Brescia una tragedia, i nonni non ci sono più"

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

Torna su
Today è in caricamento