'Striscia la notizia' contro Rai Due : “E' stata bloccata l’intervista ad Antonio Ricci"

Secondo la versione del tg satirico, il direttore di Rai Due Andrea Fabiano avrebbe bloccato un’intervista ad Antonio Ricci

Antonio Ricci

‘Striscia la Notizia’ punta (ancora) il dito contro la Rai e, in particolare, contro il direttore di Rai Due Andrea Fabiano, artefice, a suo dire, di aver bloccato un’intervista ad Antonio Ricci realizzata per un programma dedicato al regista e sceneggiatore Enzo Trapani.

Stando alla versione che il tg satirico di Canale 5 ha diffuso con un comunicato, qualche mese fa Antonio Ricci è stato contattato da Giorgio Verdelli, autore Rai e amministratore unico di Sudovest Produzioni, che gli ha chiesto di intervistarlo per un programma di Rai2 dedicato a Enzo Trapani.

Ricci, di solito molto restio a parlare davanti ai microfoni, in questo caso aveva accettato, avendo sempre riconosciuto Trapani come suo maestro - a cui ha dedicato anche un programma televisivo in 16 puntate (Free Dog: fantastico Trapani, andato in onda nel 1990 su Rai2).

A pochi giorni dal 16 ottobre, data prefissata per l’intervista, è giunta però un’imbarazzata telefonata dell’autore: tutto cancellato (questa la sintesi), dal momento che Andrea Fabiano, direttore di Rai2 “non gradisce la presenza di Ricci nei programmi del servizio pubblico”.

Le parole di Antonio Ricci

La vicenda è stata commentata da Antonio Ricci che ha definito “l’editto Fabiano” come “una discriminazione gaglioffa e inconcepibile”.ù

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Tra l’altro non sono neppure un dipendente Mediaset, ma un libero professionista senza vincoli di esclusiva”, ha aggiunto Ricci: “A me non piace comparire in Tv, ma mi ero messo gratuitamente a disposizione del servizio pubblico per il debito di riconoscenza che provo tuttora per il mio Maestro Enzo Trapani, di cui sono rimasto, almeno fino a oggi, l’unico discepolo vivente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Luca Pitteri, ex prof di Amici, ha sposato una allieva del talent (FOTO)

  • Bollette, la (bella) sorpresa della fase 2 e questa volta vale per tutti

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 30 maggio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 26 maggio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 28 maggio 2020

  • Katia e Ascanio 15 anni dopo, ecco l'irresistibile ritratto di famiglia con i figli

Torna su
Today è in caricamento