Valeria Rossi, da "Tre Parole" a "Bimbincucina" passando "Peppa Pig"

Esce il nuovo album della cantante del tormentone dell'estate 2011, che ora si dedica ai più piccini

Valeria Rossi è tornata. Ci ha fatto ballare nel 2011 al ritmo di "Tre parole", la canzone tormentone dell'estate.

Scartata al Festival di Sanremo, Valeria Rossi si era presa una bella rivincita. Però dopo l'enorme successo della canzone, l'album che la conteneva, "Ricordatevi dei fiori", non ebbe successo e anche quello successivo, "Osservi l'area", fu un flop.

Da allora Valeria Rossi non si è più vista molto in giro, anche se ha continuato a scrivere come autrice canzoni di successo per altri cantanti.

Ora però è tornata a fare la cantante con un nuovo progetto: "Bimbincucina", un libro di ricette corredato da un cd di "canzoni-ricette", come il brano "Mamma che fame che ho". L'album esce il 24 ottobre, anticipato proprio da "Mamma che fame che ho".

Da quando è diventata mamma, Valeria Rossi ha privilegiato la carriera di autrice e ha lavorato a diversi progetti dedicati ai bambini, come "La canzone di Peppa", pubblicando sotto lo pseudonimo Mammastar. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Rifiuti, perché è sempre emergenza

  • Economia

    La sugar tax diventa sovranista: "Nessun aumento se lo zucchero è italiano"

  • Economia

    Quota 100, secondo Boeri i conti non tornano (nemmeno per il solo 2019)

  • Economia

    Chi è Luigi Gubitosi, il nuovo ad di Tim

I più letti della settimana

  • Va al tabacchi e gioca 2 euro: vincita "assurda" per il fortunato (ignoto)

  • Estrazioni di oggi di Lotto e SuperEnalotto: ecco i numeri vincenti

  • Ilary Blasi, shopping con la piccola Isabel senza trucco (né parrucca)

  • Pensioni, in arrivo un milione di buste arancioni: ecco cosa sono

  • "È in gravi condizioni": operato d'urgenza il noto cantante italiano

  • Gf Vip, Monte e Salemi al capolinea. Lui sbotta: "Faccia di cu*o, io con te metto un punto"

Torna su
Today è in caricamento