Il maltempo "spacca" l'Italia: la nuova allerta meteo della protezione civile

Prosegue l'ondata di maltempo: il nuovo bollettino della protezione civile segnala allerta gialla su sette regioni. Attenzione in particolare a Lombardia, Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Molise, Umbria e Puglia.

Il nuovo bollettino meteo della protezione civile spegne le speranze per una domenica senza maltempo, almeno in alcune aree dell'Italia. In particolare le previsioni meteo segnalano condizioni di allerta gialla su ben 7 regioni. Attenzione in particolare a Lombardia, Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Molise, Umbria e Puglia.

Ma andiamo a vedere nel dettaglio le previsioni meteo per domenica 14 aprile 2019.

In primis occhio ai fenomeni più intensi segnalati dall'agenzia meteo dell'aeronautica militare in particolare dalle primissime ore della mattinata di domani e per le successive 12/18 ore sulla Liguria. Dalla seconda parte della mattinata di domani, domenica 14 aprile 2019, e per le successive 18/24 ore venti forti con raffiche fino a burrasca forte, di maestrale sulla Sardegna e da nord sulla Liguria centroccidentale; mareggiate lungo le coste esposte.

  • Nord: cielo molto nuvoloso o coperto, con piogge o rovesci diffusi, specie sulle regioni occidentali, temporali anche intensi sulla liguria, e nevicate sulle aree alpine e prealpine oltre gli 800 - 1000 metri. 
  • Centro e sardegna: al mattino molte nubi sul settore peninsulare , con rovesci o temporali da sparsi a diffusi; cielo parzialmente nuvoloso sulla sardegna con al più qualche isolato debole fenomeno. Dalla serata generale diradamento della nuvolosita' e attenuazione dei fenomeni sulle regioni tirreniche.
  • Sud e sicilia: - al mattino cielo molto nuvoloso o coperto, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi. Dal tardo pomeriggio parziale diradamento della nuvolosita' ed attenuazione dei fenomeni sulle aree interne peninsulari e sulla sicilia orientale.

Temperature massime in sensibile diminuzione sulle regioni centroccidentali del nord.

Maltempo, monitorati Seveso e Lambro

A Milano è stato attivato il monitoraggio dei fiumi Seveso e Lambro viste le piogge in arrivo sulla città. Il Comune meneghino ha emesso un avviso di criticità ordinaria, un codice giallo, per rischio idraulico a partire dalle 21 di oggi, fino alle 15 di domenica 15 aprile.

Dalle 21 il Comune dispone pertanto l'attivazione del Coc, il centro operativo comunale in via Drago, per graduare l'attivazione del piano di emergenza. L'attivazione consiste nel monitoraggio dei livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro e del radar a cura della Protezione Civile del Comune di Milano. In allerta anche le squadre di protezione civile con la richiesta di attivazione delle pattuglie della Polizia Locale a partire dalle 21 di oggi.

Potrebbe interessarti

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • A qualcuno piace caldo: i 5 peperoncini più piccanti del mondo

  • Cibo, dacci oggi il nostro allarme alimentare quotidiano

I più letti della settimana

  • Bollo auto, così cambia la tassa

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 15 giugno 2019

  • Grande Fratello story, tutti i vincitori del reality show

  • Reddito di cittadinanza, l'ultima truffa: "Vivo da solo", scoperto e denunciato

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 17 al 23 giugno 2019

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 giugno 2019

Torna su
Today è in caricamento