Maltempo, nuova allerta della Protezione Civile

Nelle prossime ore è atteso un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche. Allerta gialla su quattro regioni

Foto d'archivio

Dopo una breve tregua è di nuovo allerta meteo. Questa volta le precipitazioni più importanti si concentreranno principalmente su due regioni, Piemonte e Liguria, mentre in Emilia Romagna domani sarà allerta arancione a causa della piena del Po. Secondo l'ultimo bollettino della Protezione Civile la perturbazione atlantica, in ingresso sul Mediterraneo occidentale, favorirà l’apporto di flussi più umidi ed instabili sulle nostre regioni nord-occidentali, determinando, dalle prossime ore, un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche.

Allerta gialla in Piemonte, Liguria, Veneto e Sardegna

Già dal pomeriggio di oggi sono dunque previste precipitazioni su Piemonte e Liguria. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Domani, venerdì 9 novembre, è stata valutata allerta gialla sull’intero territorio della Liguria, parte di Piemonte, Veneto e sulla Sardegna centro-occidentale. Allerta arancione invece sui bacini di pianura dell’Emilia-Romagna per la piena che sta interessando il corso del fiume Po.

Meteo, che tempo farà nei prossimi giorni

Secondo ILMeteo.it il prossimo week end sarà ancora nel segno dell'instabilità, ma già domenica le nubi inzieranno a diradarsi. Da lunedì 12 l'alta pressione comincerà ad avanzare decisa su gran parte del Paese facendo iniziare un lungo periodo di tempo stabile, soleggiato e con clima caldo, ma con il forte rischio della nebbia in Pianura padana.

Previsioni meteo per venerdì, 9 novembre

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

A cura di iLMeteo.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Parlamento in ferie, tutti d'accordo: maxi ponte pasquale per deputati e senatori

  • Economia

    Reddito di cittadinanza e bonus per chi assume: cortocircuito nel mondo del lavoro

  • Politica

    Sondaggi, un elettore del Movimento 5 stelle su due non rivoterebbe Di Maio

  • Economia

    Operai sul campanile per protesta: "Il reddito di cittadinanza per noi licenziati non c'è"

I più letti della settimana

  • Reddito di cittadinanza, fioccano le "lamentele" per l'importo dell'assegno

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 18 aprile 2019

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 16 aprile 2019

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 13 aprile 2019

Torna su
Today è in caricamento