Le previsioni meteo per venerdì 6 settembre 2019

Nei prossimi sette giorni l'Italia verrà raggiunta da ben tre cicloni liberandoci finalmente da quella reiterata canicola di caldo e umidità che ha avvolto il nostro Paese per tantissimo tempo

 

Cielo molto nuvoloso su tutte le regioni del Nord con associate precipitazioni diffuse, localmente anche temporalesche, più insistenti ed abbondanti su Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, pianura veneta e sull'Emilia-Romagna. Dalla sera attenuazione dei fenomeni al nord-ovest mentre, temporali anche di forte intensità potranno ancora interessare il basso Veneto e l'area emiliano-romagnola.

Molte nubi su Nord Sardegna e regioni peninsulari con precipitazioni sparse a prevalente carattere di rovescio o temporale; dal tardo pomeriggio attese parziali schiarite con assorbimento dei fenomeni dapprima sull'isola, umbria e lazio e poi, da fine giornata anche sulle aree appenniniche e nell'entroterra di Toscana, Marche ed Abruzzo

Sulle arre tirreniche del Sud annuvolamenti compatti con rovesci e temporali sparsi in esaurimento serale, eccezion fatta per il settore settentrionale campano. Addensamenti consistenti attesi su Molise e Puglia settentrionale con deboli rovesci temporaleschi.

meteo venerdì 6 settembre 2019-2

Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che nel weekend giungerà il secondo ciclone. Se sabato sussisterà ancora una certa instabilità sul Triveneto e al Centro, figlia del precedente peggioramento, domenica l'arrivo impetuoso del nuovo vortice ciclonico farà peggiorare il tempo su tutto il Nord

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento