Attentati a Bruxelles, esplosioni in aeroporto e metro: "Morti e feriti"

Belgio sotto attacco: torna l'incubo terrorismo in Europa dopo le esplosioni di stamattina avvenute nello scalo di Bruxelles Zaventem e alla fermata della metro Maelbeek

Soccorsi nell'aeroporto di Zaventem a Bruxelles (Infophoto)

Il cuore dell'Europa è sotto assedio. A quattro giorni dall'arresto di Salah Abdeslam, il principale ricercato per gli attentati di Parigi del 13 novembre scorso, Bruxelles ripiomba nell'incubo terrorismo. Prima due esplosioni all'aeroporto Zaventem, poi un'altra deflagrazione in centro, alla fermata metro Maelbeek, vicino alle istituzioni europee, hanno causato morti e feriti. La città è rimasta a lungo paralizzata, in strada è stato schierato l'esercito.

Ecco i tre sospetti terroristi: chi sono

bruxelles terroristi sospetti-2

L'Isis avrebbe rivendicato gli attentati, secondo quanto riferisce l'Agenzia Amaq, legata al Califfato. Le vittime degli attacchi sono più di trenta, centinaia i feriti (anche italiani).

Passeggeri in fuga: le prime immagini

bruxelles video-2-3

LE ESPLOSIONI IN AEROPORTO - Due bombe - forse una cintura o un giubbotto esplosivo - sono scoppiate intorno alle 8 nello scalo internazionale Zaventem, nella hall delle partenze, accanto al banco della American Airlines. Prima delle esplosioni si sarebbero sentite urla in arabo e spari. A quell'ora l'area era molto affollata, sono morte almeno 14 persone. E mentre le prime immagini hanno mostrato la sala completamente devastata, la polizia ha evacuato lo scalo ed interrotto i collegamenti ferroviari.

Aeroporto devastato: il video

bruxelles immagini aeroporto-3-2

L'ATTACCO IN METRO - Sotto attacco, poi, anche il centro della capitale belga nell'area vicina agli uffici dell'Unione Europea. Erano le 9.15 quando si è sentita un'esplosione nella stazione metro di Maelbeek. Anche qui terrore e morte: almeno venti le persone decedute. Tutte le stazioni della metropolitana della città sono state chiuse ed è stata evacuata la stazione centrale. Due sospetti sono stati arrestati a un miglio della stazione metro di Maelbeek, ma la caccia all'uomo riguarda cinque persone individuate dalle immagini della videosorveglianza. 

Esplosione in metro: le prime immagini

bruxelles metro video-2