Sri Lanka, bombe in chiesa: le prime immagini

Gli ordigni sono esplosi durante le celebrazioni di Pasqua, centinaia di vittime e feriti. Presi di mira anche gli hotel frequentati da turisti

Pasqua di sangue in Sri Lanka. Almeno sei esplosioni sono state segnalate in chiese e hotel. Il bilancio delle vittime continua a salire di minuto in minuto. Una delle chiese colpite dall'esplosione è Sant'Antonio a Colombo. Le altre due sono San Sebastiano a Negombo, a circa 30 chilometri dalla capitale e una chiesa a Batticaloa, a 250 chilometri a est della capitale.

Tra i feriti ci sarebbero anche dei cittadini stranieri che soggiornavano nei tre hotel a cinque stelle colpiti: Cinnamon Grand, Kingsbury e Shangri-La, situati nel cuore di Colombo. La sicurezza nella capitale e nell'aeroporto, intanto, è stata intensificata.

Qui sotto, le prime immagini da una delle chiese colpite. Video twitter.com/@adwaitology.


Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Sergio, la parola v e r i f i c a r e, viene modi@#?*%$ta in automatico dal sistema, in quanto alcune parole le riconosce come volgare. Se lei la scrive staccando vocali e consonanti, non avviene.

  • Soggetti ignobili, uccidere per idee folli.

  • Quello che mi sembra strano a riguardo anche dei buddisti che avevo sempre considerati pacifici, diventare cosi ostili contro i cristiani, non parlano ancora di chi potrebbe aver messo le bombe mah....

  • Le religioni che dovrebbero rappaci@#?*%$re i popoli invece lottano per avere la supremazia, l'Islam avrà anche gente brava all'interno, ma i delinquenti iassassini ignoranti ce ne sono troppi!!!

    • correzione Le religioni che dovrebbero rappaci@#?*%$re i popoli

      • il correttore ha qualche cosa che non funziona. . RAPPACI@#?*%$RE

Notizie di oggi

  • Economia

    Via gli 80 euro in busta paga, Tria: "Verranno riassorbiti dalla riforma fiscale"

  • Politica

    È solo campagna elettorale (ed è quasi finita): la crisi di governo "non conviene" a nessuno

  • Sport

    È morto Niki Lauda, leggenda della Formula 1: addio a uno dei più grandi piloti di sempre

  • Economia

    Decreto famiglia e flat tax: il (vero) problema sono le coperture

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Era scomparsa da due mesi: trovata morta nel bagagliaio dell'auto

  • Matrimonio Pamela Prati, Georgette crolla: "Ho ricostruito il puzzle. Ora ho paura"

  • Meteo, sorpresa "amara": ecco quando arriva finalmente il caldo

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 18 maggio 2019

Torna su
Today è in caricamento