Parigi, torna la paura: "Ucciso un uomo, inneggiava ad Allah"

La capitale francese ripiomba nel terrore proprio nel giorno dell'anniversario della strage di Charlie Hebdo. Il presidente Hollande: "Il terrorismo non ha smesso di essere una minaccia spaventosa per il nostro Paese"

Stava cercando di entrare nella stazione di polizia. Avrebbe urlato "Allah Akbar" nel tentativo di aggredire un poliziotto. Proprio nel giorno dell'anniversario della strage di Charlie Hebdo, Parigi ripiomba nell'incubo del terrorismo: un uomo è stato ucciso vicino a un commissariato della capitale in rue de la Goutte d'Or, nel 18esimo arrondissement, non lontano da Montmartre e dalla basilica del Sacro Cuore.

L'uomo era armato di coltello e aveva una finta cintura esplosiva. L'area è stata recintata dalle forze dell'ordine. Secondo alcuni testimoni sono stati esplosi due o tre colpi di armi da fuoco. Sul posto è arrivato il ministro dell'Interno francese, Bernard Cazeneuve. Gli inquirenti francesi hanno aperto un'inchiesta per terrorismo. 

E' alta l'allerta in Francia e soprattutto a Parigi dopo gli attacchi terroristici dell'ultimo anno. "Il terrorismo non ha smesso di far pesare sul nostro Paese una minaccia spaventosa", aveva detto questa mattina il presidente francese, François Hollande, nel corso della cerimonia di auguri di inizio anno alle forze dell'ordine nel giorno del primo anniversario della strage nella redazione di Charlie Hebdo, in cui morirono dodici persone.

C_4_foto_1435732_image-2
(foto Twitter)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Se fosse accaduto qua lo avrebbero liberato poco dopo

Notizie di oggi

  • Economia

    Pronto soccorso chiusi, ambulanze lumaca: così si muore nell'Italia dei tagli

  • Cronaca

    Boom di farmaci falsi: "1 su 3 non ha principio attivo ma gesso e vernice"

  • Economia

    Fondi Green, dall'Europa 73 miliardi ma l'Italia non li usa e sceglie di pagare di più

  • Mondo

    Attentato a Manchester, altri tre arresti. La pista della polizia: Abedi non ha agito da solo

I più letti della settimana

  • Morti e feriti in un'esplosione alla Manchester Arena durante il concerto di Ariana Grande

  • Corea, Kim Jong-un ordina la produzione di missili a medio-lungo raggio

  • Isis rivendica l'attentato al concerto di Ariana Grande alla Manchester Arena

  • Auto sulla folla a New York: morta una donna, 23 feriti

  • Crisi in Nord Corea, gli Usa inviano una seconda "super portaerei" nucleare

  • Filippine, gruppo filo-Isis irrompe in chiesa e prende in ostaggio sacerdote e fedeli

Torna su
Today è in caricamento