Pakistan, blitz dopo il devastante attentato al santuario sufi: 39 terroristi uccisi

Risposta durissima dopo l'attentato kamikaze di ieri sera al santuario sufi di Lal Shahbaz Qalandar a Sehwan, nella provincia del Sindh, in cui sono morte almeno 75 persone, tra le quali 20 bambini

Foto scattata con un cellulare subito dopo l'esplosione al tempio sufi (Stringer/Xinhua via ZUMA Wire - Ansa)

Le forze di sicurezza pakistane hanno messo in atto una risposta durissima dopo l'attentato kamikaze di ieri sera al santuario sufi di Lal Shahbaz Qalandar a Sehwan, nella provincia del Sindh, in cui sono morte almeno 75 persone, tra le quali 20 bambini, e rivendicato dal sedicente Stato islamico. 

Secondo quanto reso noto dalla polizia locale un attentatore suicida è entrato nella moschea, affollata perché il giovedì è considerato il giorno di preghiera - facendosi saltare in aria tra i fedeli. 

Almeno 39 "terroristi" sono stati uccisi nella notte nelle operazioni condotte nel Sindh. Le forze di sicurezza, in base a quanto riporta il quotidiano 'Dawn', hanno annunciato alcuni dettagli delle operazioni nel Khyber Pakhtunkhwa, nel corso delle quali sono state rinvenuti armi automatiche e granate. 

Altri tre estremisti sono morti in un blitz a Peshawar, mentre quattro "terroristi" sono rimasti uccisi in uno scontro a fuoco nel distretto tribale di Orakzai. Quattro terroristi sono stati uccisi a Bannu.

Nell'ultima settimana numerosi attentati terroristici hanno colpito diverse provincie pachistane, causando decine di vittime.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Like
    Like

    I Sufi sono degli asceti, molto spirituali, vivono di poco e pregano con tutto il loro corpo girando in contemplazione, sono gli uomini più miti della terra, non hanno mai dato fastidio a nessuno.

Notizie di oggi

  • Mondo

    Attentato a Barcellona: è strage sulla Rambla

  • Cronaca

    "Ho visto gli attentatori di Barcellona", il racconto di Alessio

  • Mondo

    Migranti, dopo il blocco delle Ong boom di arrivi in Spagna: "È la nuova rotta"

  • Politica

    Forestali, il Tar dell'Abruzzo rinvia alla Consulta la riforma Madia

I più letti della settimana

  • Burkina Faso, attacco terroristico contro ristorante turco: almeno 17 morti

  • Attentato a Barcellona: è strage sulla Rambla

  • "L'Italia paese ostile", nell'Est Libia non siamo più ospiti graditi

  • Niccolò Ciatti, liberi due dei ceceni accusati dell'omicidio in discoteca a Lloret de Mar

  • Migranti, dopo il blocco delle Ong boom di arrivi in Spagna: "È la nuova rotta"

  • Albero cade sulla folla ad una festa religiosa a Madeira: è strage

Torna su
Today è in caricamento