Russia, spari sui turisti in Daghestan: un morto e decine di feriti

Un gruppo di turisti è stato colpito da una pioggia di proiettili mentre visitava la fortezza di Naryn-Kala, nel Daghestan, sito protetto dell'Unesco

(Infophoto)

Stavano visitando la fortezza di Naryn-Kala, nella regione del Daghestan, sito protetto dell'Unesco. Un gruppo di turisti è stato attaccato a colpi d'arma da fuoco.

Il bilancio, purtroppo ancora provvisorio, è di un morto e almeno dieci feriti. Gli assalitori sono riusciti a fuggire. Ancora incerta la nazionalità della vittima. Secondo gli inquirenti, circa venti persone si erano riunite sulla piattaforma di osservazione della fortezza quando, martedì alle 23.30, "persone ignote hanno esploso diversi colpi d'arma da fuoco dalla vicina pineta".

Al termine dell'attacco, undici persone sono state portate in ospedale con vari gradi d'urgenza, e una di loro è deceduta. La polizia ha rinvenuto sul luogo dell'attacco 67 cartucce di diversi calibri. E' stata aperta un'indagine.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fabo è in Svizzera per l'eutanasia: "Visite in corso, può ancora cambiare idea"

    • Cronaca

      L'appello di Matteo, disabile grave: "Dj Fabo, non andare a morire"

    • Rassegna

      Renzi: "C'è bisogno di un lavoro di cittadinanza, non di un reddito"

    • Politica

      Cinque Stelle contro Renzi: "Lavoro di cittadinanza? Ha avuto tre anni per farlo"

    I più letti della settimana

    • Mosul, uccisa da una mina la giornalista Shifa Gardi

    • Melbourne, aereo da turismo si schianta su centro commerciale: cinque morti

    • Bambina fatica a respirare e sanguina dalla bocca: scoperta shock dei medici

    • Terrorismo, la sorella della foreign fighter italiana: "Fatima è morta in Siria"

    • Trump, attacco frontale ai media scomodi: "Sono nemici del popolo"

    • Camion sulla folla al carnevale di New Orleans, trenta feriti: "Non è terrorismo"

    Torna su
    Today è in caricamento