Bambina di due anni ingoia una pila e muore

Brianna Florer è morta e gli esami hanno rivelato che il decesso era stato causato da avvelenamento da litio. La piccola in uno dei sei giorni precedenti al decesso aveva evidentemente ingoiato una piccola pila a bottone, ma nessuno se ne era accorto

Non si dà pace nonno Kent, e ora fare in modo che non si ripeta mai più una tragedia come quella accaduta alla sua nipotina Brianna è diventato la sua ragione di vita.

Il giorno di Santo Stefano i nonni di Brianna Florer hanno notato che la pelle della bimba di due anni stava assumendo un colorito viola. Preoccupati, sono corsi in ospedale.

Nonostante un intervento disperato dei medici, non c'è stato nulla da fare. Brianna è morta e gli esami hanno rivelato che la morte era stata causata da avvelenamento da litio. 

La piccola Brianna in uno dei sei giorni precedenti al decesso aveva evidentemente ingoiato una piccola pila a bottone, ma nessuno se ne era accorto.

"Sono troppo pericolose, non possiamo tenere cose di questo genere in casa" dice ora nonno Kent dalla sua casa di Tulsa, Oklahoma.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Anniversario dei Trattati di Roma, città blindata: camion vietati, chiuso lo spazio aereo

    • Politica

      Dalla sinistra Eurostop alla destra sovranista: a Roma sei 'piazze' contro il summit Ue

    • Mondo

      Attacco a Londra, Scotland Yard diffonde la foto dellʼattentatore Masood

    • Cronaca

      Isis, sul web la foto con Westminster e il Duomo: "Fai la tua jihad in Europa"

    I più letti della settimana

    • Eurocity Milano-Basilea deraglia vicino alla stazione di Lucerna: diversi feriti

    • Londra, suv contro la folla davanti Parlamento: "Quattro morti, ucciso l'assalitore"

    • Aereo si schianta in aeroporto: "Passeggeri morti tra le lamiere in fiamme"

    • Migranti, 250 morti in due naufragi nel Mediterraneo

    • Londra, 3 morti e 40 feriti: "L'attacco preannunciato sul web il giorno prima"

    • Anversa, in auto a tutta velocità tenta di investire folla: arrestato

    Torna su
    Today è in caricamento