Bombe su Aleppo: ancora una strage di bambini

Nuovi raid sulla città siriana: almeno dieci civili oggi, sette sono bambini. Da domenica sono morti almeno 112 persone, tra essi 33 minori

Missili su Aleppo (Infophoto)

Almeno dieci persone, tra cui sette bambini, sono morte questa mattina in un raid aereo a Est di Aleppo, area controllata dai ribelli.

Lo ha annunciato l'Osservatorio siriano sui diritti umani, spiegando che non è ancora chiaro se il raid sia stato compiuto dall'aviazione del regime di Bashar al Assad o da aerei russi.

Secondo l'ong con sede a Londra, almeno 112 civili, tra cui 33 bambini, sono stati uccisi ad Aleppo da domenica, giorno in cui i ribelli hanno cominciato un'operazione contro le posizioni del governo in città. 

I raid sono proseguiti anche nelle ultime settimane. Colpito sette strutture sanitarie tra la città e i dintorni, fra cui un ospedale pediatrico. Sotto le bombe ha perso la vita anche un bimbo di appena due giorni

Reporter in Siria scoppia in lacrime: "I bimbi muoiono di fame" - VIDEO

giornalista piange siriai-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • In arrivo 55mila lettere dall'Agenzia delle Entrate

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Rompe il finestrino per rubare: nell'auto trova un vero tesoro

  • Concorsi, arriva la “raffica” di bandi: 2.600 nuove assunzioni 

Torna su
Today è in caricamento