Regno Unito, trovati 39 cadaveri in un camion: arrestato l'autista

Lo sconcertante ritrovamento nella zona industriale di Grays, cittadina del Regno Unito. Tra le vittime anche un adolescente: indagini in corso

Foto EPA/VICKIE FLORES

Un camion pieno di cadaveri. Sono trentanove i corpi ritrovati nel contanier di un mezzo pesante fermo nella zona industriale di Grays, cittadina dell’Essex (Regno Unito). L’autista del mezzo, un 25enne dell’Irlanda del Nord, è stato arrestato perché sospettato di omicidio. Ma le indagini sul caso, che si annuncia sconcertante, sono solo all’inizio.

Regno Unito, 39 cadaveri in un container: cosa sappiamo finora

Secondo la polizia tra le vittime c’era anche un adolescente. I soccorsi sono stati chiamati intorno all’1:40 di mercoledì notte. Il soprintendente capo della polizia dell’Essex, Andrew Mariner, ha detto che le autorità stanno cercando di identificare le vittime, "ma potrebbe essere un processo lungo". Secondo una prima ipotesi - non confermata dalle autorità - si tratterebbe di migranti. Del caso si sta occupando anche l'ufficio immigrazione del ministero dell'Interno britannico.

Il camion proveniva dalla Bulgaria

"Riteniamo che il camion venga dalla Bulgaria - ha aggiunto Mariner - e che sia entrato nel nostro Paese sabato 19 ottobre da Holyhead", città portuale del Galles che è anche punto di collegamento via mare con l'Irlanda. L’autista fermato resta a disposizione degli inquirenti per essere interrogato.

polizia essex cadaveri camion regno unito-2

Boris Johnson su Twitter: "Sono sconvolto"

Il primo ministro Boris Johnson si è detto "sconvolto" dall'accaduto: "Il Ministero degli Interni - ha scritto su Twitter - lavorerà a stretto contatto con la polizia dell'Essex per stabilire esattamente cosa è successo. I miei pensieri vanno a coloro che hanno perso la vita e ai loro cari".

"Sono scioccata e rattristata da questo tragico avvenimento. Il mio affetto va a tutte le vittime" ha dichiarato il Segretario di Stato per gli affari interni Priti Patel. Che poi ha aggiunto: "La polizia dell'Essex ha arrestato un uomo e dobbiamo dargli modo di proseguire con le indagini". 

"Il camion ha scelto un percorso insolito"

Seamus Leheny, manager per l'Irlanda del Nord della Freight Transport Association, l'associazione delle compagnie di trasporto, ha riferito la Bbc che, se il camion arrivava dalla Bulgaria, ha scelto "un percorso insolito" per entrare nella Gran Bretagna, arrivando nel Galles, e supponendo che sia arrivato prima in Irlanda per evitare i controlli a Dover e Calais.

"La gente dice che i controlli e la sicurezza sono aumentati a Dover e Calais, e quindi potrebbe essere apparsa una via più facile partire da Cherbourg e Roscoff per arrivare a Rosslare - ha spiegato riferendosi ai porti nel nord della Francia da dove si parte per il porto irlandese citato - e poi da lì prendere la strada di Dublino". "E' un lungo giro intorno ed aggiunge giorni al viaggio", ha concluso.

39 cadaveri trovati in un tir nel Regno Unito, il video della CNN

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

  • In arrivo il bonus Tari: come funziona lo sconto sulla bolletta dei rifiuti

Torna su
Today è in caricamento