Carmelo Mario Calabrese, ucciso a colpi di machete e trovato sulle rive del fiume

Un italiano di 65 anni è stato brutalmente ucciso a colpi di machete in Brasile: originario di Artena, sui Monti Lepini, viveva da tempo nel paese sudamericano

Un cittadino italiano di 65 anni è stato brutalmente ucciso a colpi di machete in Brasile. Carmelo Mario Calabrese era originario di Artena, paese a sud di Roma sui monti Lepini, e viveva nel paese sudamericano da oltre 20 anni, a Paco do Lumiar nel nordest.

Di lui da qualche giorno nessuno aveva notizie e gli amici, preoccupati per l'assenza, avevano lanciato un appello sui social network. Le speranze sono svanite quando il suo corpo senza vita è stato ritrovato venerdì scorso sulle rive del fiume Tibiri, a São Luís. Secondo alcune fonti di informazione locali, il cadavere è stato avvistato da alcuni pescatori, che hanno subito chiamato la polizia: Carmelo Mario Calabrese era stato massacrato con almeno 15 colpi di machete.

Carmelo Mario Calabrese di Artena ucciso in Brasile a colpi di machete

Dopo l’identificazione della salma, i poliziotti sono andati nell’abitazione del 65enne artenese: era tutto a soqquadro e vari elettrodomestici erano stati portati via. In bagno, una grossa macchia di sangue. L'ipotesi è quella di una rapina finita in tragedia: Calabrese sarebbe stato assassinato proprio in bagno. Ultriori tracce ematiche presenti nel garage della casa fanno ritenere che il suo corpo senza vita sia stato messo in auto e portato via.

Le indagini sono solo all'inizio. In base ad alcune indiscrezioni riportate da media locali, Carmelo Mario Calabrese stava pensando di trasferirsi altrove proprio a causa di alcune aggressioni di cui era stato vittima nel recente passato.

Imprenditore italiano sequestrato e ucciso in Venezuela 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Soldi vinti al gioco o ricevuti in regalo: quando si perde il reddito di cittadinanza

  • Economia

    Stop a nuove carte prepagate anonime: che cosa cambia per quelle già in circolazione

  • Mondo

    Macron schiera l'esercito contro i gilet gialli

  • Cronaca

    Tir lumaca, il corteo degli autotrasportatori contro la chiusura della E45

I più letti della settimana

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Il duro messaggio di Alessandro Casillo: "Cara Maria, ecco perché ho lasciato Amici"

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 16 marzo 2019

  • Carlo Conti confessa: "Ho ripreso al volo mia moglie Francesca"

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Belen rompe il silenzio: "E' stato Stefano a tornare: aveva sbagliato. Non sono riuscita a costruire un'altra famiglia"

Torna su
Today è in caricamento