Coronavirus, in Belgio morta una ragazzina di 12 anni

Si tratta della vittima più giovane in Europa. Il virologo: "È un evento raro ma che ci sconvolge"

Personale sanitario in un ospedale di Liegi. EPA/BENOIT DOPPAGNE / POOL via ANSA

Una ragazzina di 12 anni è morta in Belgio dopo essere risultata positiva al coronavirus. Ad annunciarlo le autorità sanitarie del Paese, come riportato da Le Soir. Si tratta della paziente più giovane deceduta in Europa a causa del covid-19, dopo il caso della ragazza di 16 anni morta in Francia e del 14enne che ha perso la vita in Portogallo. Secondo il virologo Steven Van Gucht le condizioni della ragazzina sarebbero peggiorate improvvisamente dopo tre giorni di febbre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"È un momento emotivamente difficile perché riguarda una bambina", ha detto alla stampa il medico Emmanuel André. "Il nostro pensiero va alla sua famiglia e ai suoi cari. È un evento raro ma che ci sconvolge". In Belgio i casi di coronavirus sono quasi 12mila, i morti più di 700. Negli ospedali ci sono circa mille persone in condizioni critiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, l'estrazione di oggi lunedì 1 giugno 2020

  • Bonus auto da 4000 euro: arriva l'eco-sconto per salvare l'automotive

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 6 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 4 giugno 2020

  • A giugno ultima busta paga "light", poi arriva il bonus fino a 100 euro

  • Coronavirus, ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

Torna su
Today è in caricamento