Siria, forze curde annunciano fine operazioni anti-Isis a Deir Ezzor

Inaspettatamente le forze curde hanno ringraziato per la collaborazione non solo la coalizione internazionale diretta da Washington, ma anche le "forze russe".

La principale milizia curda in Siria ha annunciato la fine dei combattimenti contro il gruppo dello Stato Islamico nella provincia di Deir Ezzor, assicurando di aver definitivamente cacciato i jihadisti dalla sua zona di operazioni.

Un tempo completamente sotto il controllo dell'Isis, la provincia petrolifera di Deir Ezzor, nell'Est della Siria, è oggetto dall'estate di due distinte offensive: da una parte quella guidata dalle Forze democratiche siriane (FDS), a maggioranza curda e sostenute da Washington, dall'altra gli uomini dell'esercito siriano sostenuti dalla Russia.

Secondo l'Osservatorio siriano dei diritti dell'Uomo ancora diversi villaggi tanto sulla sponda est che su quella ovest dell'Eufrate sono ancora nelle mani dell'Isis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

isis oggi-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

  • Giuliana De Sio dopo il coronavirus: “Uno straccio di donna che però sta guarendo”

Torna su
Today è in caricamento