Colpo grosso in gioielleria: finta principessa ruba gioielli per più di un milione di euro

Con l'aiuto di due complici, una donna è riuscita a beffare un gioielliere di Parigi, sostituendo i preziosi con... dadi da brodo

Una vera e propria magia. Un trucco così ingegnoso da aver lasciato tutti stupefatti, persino la polizia: una falsa principessa è riuscita a rubare preziosi per valore di 1,3 milioni di euro da un gioielliere di lusso nel cuore di Parigi.

Vittima del furto, scrive Le Parisien, è stato infatti Hermel, in rue Saint-Honoré, a pochi passi dal giardino delle Tuileries. La ladra si è presentata insieme a una complice: le due si sono spacciate per la terza moglie di uno sceicco di Dubai e la sua domestica. Una volta nel negozio, hanno chiamato al telefono un terzo complice, che ha finto di essere l’incaricato del pagamento dagli Emirati. Quest’ultimo ha distratto il gioielliere, mentre la finta moglie dello sceicco è riuscita a sostituire alcuni diamanti con dei dati da brodo contenuti in un cofanetto .

Il finto incaricato aveva assicurato che il pagamento sarebbe avvenuto tramite bonifico e la finta principessa si era fatta mettere da parte i preziosi  in cassaforte. Quando l’indomani il gioielliere non ha trovato nessun accredito è stato preso dal dubbio, ha aperto il cofanetto e ha scoperto tutto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

Torna su
Today è in caricamento