Incendio a New York, dodici morti nel rogo di una palazzina: "Tragedia storica"

Fiamme nella notte in una palazzina del Bronx. Dodici le vittime tra cui un bimbo di un anno, altre quattro persone lottano tra la vita e la morte. Foto, video e cronaca

Le foto dei soccorsi | Credit Benjamin Kanter Mayor Photo Office

Una tragedia ha sconvolto New York. Nella serata di giovedì 28 settembre un incendio è divampato in una palazzina del Bronx, al civico 2363 di Prospect Avenue. Dodici i morti finora accertati, altre quattro persone versano in gravi condizioni. "La peggiore tragedia dovuta ad un incendio mai vista in questa città", ha detto a caldo il sindaco Bill de Blasio in conferenza stampa, aggiungendo poi che quello avvenuto è un dramma "inenarrabile" che sarà classificato per molti anni come uno degli incendi che ha causato più perdite nella storia della città. La prima chiamata ai vigili del fuoco è arrivata alle 18.51 ora locale (01.51 in Italia) in un edificio vicino alla Zoo del Bronx, una delle principali attrazioni turistiche di New York.

Tre minuti dopo al lavoro nella palazzina c’erano già diverse squadre dei vigili del fuoco che in un primo momento sono riuscite a mettere in salvo dodici persone. "Ma nonostante gli sforzi eroici dodici persone sono morte e altre quattro stanno lottando per vivere" ha detto  il commissario del fuoco Daniel Nigro, definendo la tragedia "storica". 

Rogo in una palazzina di New York, le cause e la dinamica

Non sono ancora chiare le cause che hanno scatenato il rogo che ha distrutto una palazzina di New York provocando la morte di almeno dodici persone. Secondo le prime testimonianza comunque il rogo sembra sia divampato al primo piano della palazzina di Prospect Avenue (che in tutto conta cinque piani e una ventina di appartamenti) per poi propagarsi fino al terzo. 

Incendio a New York, le testimonianze

Luz Hernandez ha raccontato al New York Times di aver capito per la prima volta che qualcosa non andava quando ha iniziato a sentire odore di gomma bruciata al suo appartamento al quarto piano, "seguito da un fumo così denso che la stanza è diventata nera come la pece".

 

A quel punto la donna ha chiamato il marito e i due figli di undici e sedici anni e insieme si sono messi in salvo scendendo dalla scala antincendio, mentre il fumo invadeva tutta la palazzina.

Altri residenti in lacrime hanno raccontato ai media di aver sentito urlare "al fuoco, al fuoco" nell'edificio e c'è stato il panico, con la gente che si accalcava per uscire dal palazzo invaso dal fumo.

Le persone evacuate e i soccorsi

Nell’incendio che ha colpito New York nella notte sono morte in tutto dodici persone, altre quattro sono ricoverate in ospedale in gravi condizioni. Non è ancora chiaro se ci siano altri feriti meno gravi. Nella tragedia ha perso la vita anche un bimbo di un anno. Cinque delle vittime, secondo le prime informazioni fornite dai media americani, sono state trovate morte all’interno dell’edificio, mentre altre sette sono decedute dopo l’arrivo in ospedale. Per ospitare le persone rimaste senza casa il liceo professionale Grace H. Dodge è stato trasformato momentaneamente in centro di accoglienza.

Le parole del sindaco

Il sindaco Bill de Blasio ha detto quella avvenuta nella notte è una "indicibile tragedia" nel mezzo delle vacanze di fine anno, con le famiglie riunite. "Oggi qui nel Bronx ci sono famiglie che sono state divise. E' il peggiore incendio che vediamo in questa città da almeno un quarto di secolo. Sono triste nel riferire che 12 newyorkesi sono morti, compreso un bambino di un anno", ha detto ancora de Blasio. "Ci sono quattro persone ferite in maniera critica, che lottano per le loro vite, più altri feriti in maniera grave".

Un video dei soccorsi pubblicato su Twitter


I tweet dei vigili del fuoco dopo l'incendio




 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Fisco, impennata degli interessi legali: cosa succede se paghi le tasse in ritardo

  • Politica

    Perché la riduzione dei parlamentari in questo momento rischia di essere "solo" uno spot

  • Politica

    Sondaggi, brindisi di Capodanno in anticipo per Salvini: ma un dato inquieta il governo

  • Attualità

    Open è online: tutto quello che c'è da sapere sul giornale di Mentana

I più letti della settimana

  • L'oroscopo 2019 di Paolo Fox: segno per segno, cosa dicono le stelle

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 dicembre 2018

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 17 al 22 dicembre

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 11 dicembre 2018

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 15 dicembre 2018

  • Sfera Ebbasta, Federica Sciarelli annienta il trapper in diretta

Torna su
Today è in caricamento