Libia, Onu: "Raggiunto l'accordo per il cessate il fuoco a Tripoli"

A dare la notizia un tweet della Missione di supporto delle Nazioni Unite in Libia. L'accordo prevede anche la riapertura dell'aeroporto di Mitiga.

Foto di repertorio

E' stato raggiunto l'accordo per il 'cessate il fuoco' a Tripoli, in Libia. L'ok definitivo, arrivato sotto l'egida dell'inviato dell'Onu per la Libia, Ghassan Salamé, è stato ufficializzato attraverso un tweet della Missione di supporto delle Nazioni Unite in Libia (Unsmil), secondo cui l'intesa ha come obiettivi "mettere fine a tutte le ostilità, proteggere i civili, salvaguardare la proprietà pubblica e privata". L'accordo, prosegue il tweet, prevede anche la riapertura dell'aeroporto di Mitiga.

L'annuncio dell'Unsmil è arrivato dopo circa due ore dall'inizio della riunione convocata dalle stesse Nazioni Unite con tutti i soggetti protagonisti dei recenti scontri a Tripoli: oltre a Salamé, erano presenti i rappresentanti delle Nazioni Unite, del consiglio presidenziale, del ministero dell'Interno, degli ufficiali e dei leader dei diversi gruppi armati "presenti a Tripoli e intorno a Tripoli" per "discutere della situazione della sicurezza nella capitale della Libia".

Concluso l'incontro a Palazzo Chigi

 Si è concluso a palazzo Chigi il vertice su Libia e migranti con il presidente el Consiglio Giuseppe Conte, i ministri Matteo Salvini, Elisabetta Trenta e Enzo Moavero Milanesi. Lasciando la sede del governo il vicepremier Matteo Salvini, interpellato dai cronisti, si è limitato a dire: “Di Libia e migranti parlerà Conte”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Una beffa per le mamme: addio al bonus baby sitter per il 2019

  • Scuola

    L'idea di Salvini sul grembiule obbligatorio a scuola che mette (quasi) tutti d'accordo

  • Cronaca

    E45 interrotta per rischio crollo, Anas: "Cantieri avviati, ecco gli itinerari alternativi"

  • Politica

    Battisti, il trofeo esibito: esposto della camera penale contro il ministro Bonafede

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 20 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 10 gennaio 2019

  • Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 12 gennaio 2019

  • Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen"

Torna su
Today è in caricamento