Libia, Onu: "Raggiunto l'accordo per il cessate il fuoco a Tripoli"

A dare la notizia un tweet della Missione di supporto delle Nazioni Unite in Libia. L'accordo prevede anche la riapertura dell'aeroporto di Mitiga.

Foto di repertorio

E' stato raggiunto l'accordo per il 'cessate il fuoco' a Tripoli, in Libia. L'ok definitivo, arrivato sotto l'egida dell'inviato dell'Onu per la Libia, Ghassan Salamé, è stato ufficializzato attraverso un tweet della Missione di supporto delle Nazioni Unite in Libia (Unsmil), secondo cui l'intesa ha come obiettivi "mettere fine a tutte le ostilità, proteggere i civili, salvaguardare la proprietà pubblica e privata". L'accordo, prosegue il tweet, prevede anche la riapertura dell'aeroporto di Mitiga.

L'annuncio dell'Unsmil è arrivato dopo circa due ore dall'inizio della riunione convocata dalle stesse Nazioni Unite con tutti i soggetti protagonisti dei recenti scontri a Tripoli: oltre a Salamé, erano presenti i rappresentanti delle Nazioni Unite, del consiglio presidenziale, del ministero dell'Interno, degli ufficiali e dei leader dei diversi gruppi armati "presenti a Tripoli e intorno a Tripoli" per "discutere della situazione della sicurezza nella capitale della Libia".

Concluso l'incontro a Palazzo Chigi

 Si è concluso a palazzo Chigi il vertice su Libia e migranti con il presidente el Consiglio Giuseppe Conte, i ministri Matteo Salvini, Elisabetta Trenta e Enzo Moavero Milanesi. Lasciando la sede del governo il vicepremier Matteo Salvini, interpellato dai cronisti, si è limitato a dire: “Di Libia e migranti parlerà Conte”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, ecco cosa cambia davvero dal 1° gennaio 2020

  • Bollette luce e gas, buone notizie per metà delle famiglie italiane

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Prende il reddito di cittadinanza ma ha un bar: la sanzione è da capogiro

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 12 dicembre 2019

  • Sonia Bruganelli: "Paolo Bonolis? La passione se n'è andata"

Torna su
Today è in caricamento