Soli e schiavi: l'ondata dei profughi bambini

Senza famiglia attraversano la Libia nelle mani dei trafficanti di uomini. A Trabia, in provincia di Palermo Aimomo e Ibrahim raccontano il loro viaggio dell'orrore tra baby prostitute e bambini costretti ai lavori forzati