Passano la notte in aperta montagna: morti 4 alpinisti, 5 sono gravi

Un gruppo composto da italiani, tedeschi e francesi è stato sorpreso da una tempesta mentre si trovava nella regione di Arolla, in Svizzera

Foto di repertorio

Strage di alpinisti nnella regione di Arolla, in Svizzera. Quattro persone sono morte dopo aver passato la notte all'aperto in alta montagna, mentre altre cinque sono in gravi condizioni e lottano tra la vita e la morte. Facevano parte di un gruppo di 14, che comprende anche italiani secondo l'agenzia Ats. Il gruppo è rimasto bloccato da una tempesta, comunica la polizia cantonale.

I soccorsi

Una vasta operazione di salvataggio è stata condotta questa mattina presto dopo un allarme lanciato dal responsabile della capanna Vignettes. In totale sono stati mobilitati sette elicotteri di Air Glaciers, Air Zermatt e Rega, oltre a diversi medici e guide.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il ritrovamento

I soccorritori hanno trovato 14 persone che avevano trascorso la notte all'aperto. Diversi alpinisti soffrivano di ipotermia. Uno era già morto, presumibilmente vittima di una caduta. Verso le 12:30 tutti erano stati trasportati in diversi ospedali. Tre di loro sono morti dopo l'arrivo in ospedale, mentre cinque sono in condizioni critiche. Gli altri soffrono di leggera ipotermia e la loro vita non è in pericolo.

Ci sono anche degli italiani

Gli alpinisti sono di nazionalità italiana, francese e tedesca, precisa la polizia vallesana. L'identificazione formale non è però terminata. Secondo una prima ricostruzione gli sventurati, a causa dell'improvviso peggioramento delle condizioni meteo, non sono riusciti a raggiungere la capanna Vignettes a 3157 metri di quota fra la Pigne d'Arolla e il Monte Collon. Per questa ragione hanno dovuto passare la notte all'aperto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Perché la richiesta di autonomia delle Regioni può mettere in crisi il governo

  • Politica

    Diciotti, conto alla rovescia per il processo a Salvini: decide la Rete

  • Attualità

    Pedofilia, verso il vertice di Papa Francesco: "Così la Chiesa deve combattere gli orchi"

  • Cronaca

    Rogo nella tendopoli dei braccianti, Salvini: "Sgombereremo le baracche"

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dall'11 al 17 febbraio 2019

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 14 febbraio 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 12 febbraio 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 9 febbraio 2019

  • Sanremo 2019, la Rai rischia una multa da 5 milioni di euro: “Voto del pubblico ribaltato”

Torna su
Today è in caricamento