Stroncato da un infarto il padre di Emiliano Sala, il calciatore morto in un incidente aereo

Aveva 58 anni. Secondo i media locali non si era più ripreso dalla morte del figlio, avvenuta tre mesi fa

foto di repertorio Ansa

È morto stroncato da un infarto il padre di Emiliano Sala, il calciatore deceduto in un incidente aereo avvenuto nel canale della Manica tre mesi fa, a soli 28 anni. Secondo quanto riportano i media argentini, Horacio Sala (58 anni) è stato colto da malore mentre si trovava nella sua abitazione a Progreso, in provincia di Santa Fe. 

La notizia della morte di Horacio Sala è stata confermata all’emittente La Red da un politico locale, Julio Muller, secondo il quale i paramedici intervenuti rapidamente nell’abitazione dell’uomo non hanno potuto fare niente per salvarlo. “Non aveva mai superato la morte di Emi”, ha aggiunto Muller.

Incidente Emiliano Sala, che cosa è emerso dal rapporto sull'aereo caduto nella Manica 

Un amico di Sala ha detto al quotidiano argentino La Nacion: “L’ho visto in settimana, mi sono imbattuto in lui per strada e abbiamo passato mezz’ora a parlare del raccolto della soia. Sembrava stesse meglio, parlava volenteieri”.

Horacio Sala aveva appreso dai media dell’incidente del figlio Emiliano, il cui cadavere era stato ritrovato giorni dopo in fondo al mare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Rompe il finestrino per rubare: nell'auto trova un vero tesoro

  • Tasse, chi rischia di pagare di più con la nuova Imu

Torna su
Today è in caricamento