domenica, 21 dicembre

Mondo

Babbo Natale arriva...sott'acqua (VIDEO)

Babbo Natale arriva...sott'acqua (VIDEO)

Feste in anticipo all'acquario di Tokyo. Babbo Natale ha fatto visita al Sunshine Aquarium dove per la gioia dei bambini si è concesso un tuffo tra i pesci. Invece che renne e elfi intorno a Santa Clause razze, mante e pinguini

Ebola, la cura c'è: "Il sangue dei malati"

Ebola, la cura c'è: "Il sangue dei malati"

Parla Gino Strada, fondatore di Emergency: "Il plasma di chi è sopravvissuto al virus è il metodo più promettente per curare Ebola". E i pazienti del medico italiano malato hanno fatto partire la gara di solidarietà

Parigi, spettacolare rapina da Cartier: ecco il video

Parigi, spettacolare rapina da Cartier: ecco il video

Guardie e ladri a Parigi, con spettacolare rapina alla gioielleria Cartier sugli Champs Elysees, inseguimento per le strade della Ville Lumiere e veloce presa di ostaggi con finale a sorpresa a Montparnasse.A scatenare la frenetica sequenza di eventi sono stati due uomini, di 23 e 30 anni, "ben noti alla polizia", che si sono introdotti nella gioielleria e sotto la minaccia dei kalashnikov hanno portato via "orologi e diamanti"

Nigeria: rischia la pena di morte 14enne accusata di uxoricidio

Nigeria: rischia la pena di morte 14enne accusata di uxoricidio

L'Alta corte di Gezawa, alla periferia di Kano, la principale città della Nigeria settentrionale, sta processando Wasila Tasi'u, originaria di una famiglia diseredata della zona, per omicidio volontario, crimine avvenuto nell'aprile scorso nel villaggio di Unguwar Yansoro

1.762 elfi natalizi a Bangkok: è record mondiale

1.762 elfi natalizi a Bangkok: è record mondiale

Nella capitale della Thailandia è stato registrato un nuovo record mondiale per il maggior numero di elfi natalizi raccolti in un unico luogo. 1.762 elfi, soprattutto bambini delle scuole, hanno indossato camicie rosse e verdi, orecchie over-size e cappelli a strisce per battere il precedente record di 1.110 che era stato fissato a Londra lo scorso anno

"Te la sei cercata": il video della polizia contro le donne violentate

"Te la sei cercata": il video della polizia contro le donne violentate

Da vittime a carnefici: per la polizia ungherese le donne violentate diventano colpevoli. In un video, che avrebbe dovuto sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema, le donne appaiono come le prime responsabili delle violenze. Tutta colpa, secondo gli agenti, di vestiti sexy e balli in discoteca

"Te la sei cercata": il video della polizia contro le donne violentate

"Te la sei cercata": il video della polizia contro le donne violentate

Da vittime a carnefici: per la polizia ungherese le donne violentate diventano colpevoli. In un video, che avrebbe dovuto sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema, le donne appaiono come le prime responsabili delle violenze. Tutta colpa, secondo gli agenti, di vestiti sexy e balli in discoteca

"Uccideteli prima che diventino grandi"

"Uccideteli prima che diventino grandi"

Lo scontro razziale supera i confini degli Usa. Dopo la decisione del tribunale americano di non processare l'agente che uccise il 18enne di Ferguson, ecco "il tweet di rabbia" del ministro della Giustizia francese, Christiane Taubira: "Quanti anni aveva Michael Brown? 18. Trayvon Martin? 17. Tamir Rice? 12"