Pakistan, il cantante sufi Amjad Sabri ucciso in un agguato: "Era blasfemo"

Volto noto della musica pakistana e molto conosciuto all'estero, Sabri è stato colpito da cinque proiettili mentre viaggiava nella sua auto. L'omicidio è stato rivendicato dai Talebani

Amjad Sabri

Uno dei più conosciuti musicisti sufi è stato ucciso ieri in Pakistan da killer sconosciuti in quello che la polizia ha descritto come un "atto di terrorismo".

Amjad Sabri, che aveva circa 45 anni, viaggiava in auto con un amico nella città di Liaqatabad, quando una moto ha affiancato la vettura e quelli che erano a bordo hanno iniziato a sparare, secondo quanto ha riferito la polizia.

Sabri è stato colpito da cinque proiettili ed è stato portato in ospedale, dove è morto, mentre il suo amico, Saleem Sabri, è in condizioni critiche.

L'agguato è stato rivendicato dai Talebani del Pakistan. Il portavoce del gruppo integralista ha accusato il cantante di essere "blasfemo" senza specificare altro. 

Volto celebre della musica pakistana, Amjad Sabri era anche molto conosciuto all'estero per i messaggi di pace dei suoi testi. La 'corrente' dell'Islam a cui si ispirava, il sufismo, è infatti osteggiata da numerosi gruppi integralisti sunniti. In passato il cantante, come molti altri suoi colleghi, aveva ricevuto varie minacce di morte.

L’agguato, scrive Repubblica, ha provocato un’ondata di choc in tutto il Paese dove il clima è sempre più pesante: quello di ieri è solo l'ultimo attenato dei fondamentalisti sunniti, "determinati a creare un clima di terrore in tutto il Paese contro sètte 'eretiche' e influenze occidentali".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • ora, invece di proteggerli così tanto in Pakistan, liberatevi dei talebani. Emettete leggi speciali, avvicinatevi all'Occidente, imponete lo studio per le nuove generazioni, sia maschi che femmine, e soprattutto mettete al bando determinati atteggiamenti maschilisti, tipici della società pakistana. Solo così vi libererete di questi barbari!

Notizie di oggi

  • Economia

    Manovra, dopo il taglio del deficit si allungano le finestre della Quota 100

  • Politica

    "Promesse tradite, non vi voto più": la rabbia sui social dei militanti di Lega e M5s

  • Mondo

    Antonio Megalizzi, la mamma: "Me l'hanno portato via, spero in un miracolo"

  • Politica

    Grandi opere, i 5 stelle si accorgono che non si può più dire "No"

I più letti della settimana

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di lunedì 10 dicembre

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 dicembre 2018

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 11 dicembre 2018

  • Tassa sulle auto, beffa in arrivo: il paradosso della nuova legge

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto posticipate

  • Sondaggi, Salvini sorride "solo a metà": c'è un'inattesa brutta notizia per lui e per Di Maio

Torna su
Today è in caricamento