Marò, Salvatore Girone ricoverato d'urgenza in ospedale in India

Il militare italiano "ostaggio" a Nuova Delhi ha contratto la febbre Dengue, malattia infettiva tropicale trasmessa dalle zanzare

NEW DELHI - Salvatore Girone, il marò trattenuto in India con l'accusa di aver ucciso due pescatori indiani nel febbraio 2012, è stato ricoverato in un ospedale della capitale indiana New Delhi dopo aver contratto la febbre Dengue.  

FEBBRE DENGUE - Il "dengue" è una malattia infettiva tropicale trasmessa dalle zanzare: si presenta con febbre, cefalea, dolore muscolare e articolare, oltre al caratteristico esantema simile a quello del morbillo. In una piccola percentuale dei casi si sviluppa una febbre emorragica pericolosa per la vita.

Potrebbe interessarti

  • Uova, quante possiamo mangiarne (e occhio a come le cucinate)

  • Bere acqua e limone al mattino appena svegli fa bene?

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli: ecco perché si sono lasciati

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Fine delle speranze: trovato morto Stefano Marinoni, il ragazzo scomparso dal 4 luglio

  • Caterina Balivo felice al battesimo di Cora: grande l’intesa con la figlia del marito

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

Torna su
Today è in caricamento