Sparatoria in Ohio, ci sono morti e feriti: ucciso un killer

Dopo la strage in Texas, un nuovo episodio negli Stati Uniti, a Dayton. Ucciso un assalitore, il bilancio è di nove morti e 16 feriti

Le prime immagini postate

A meno di 24 ore dalla strage di El Paso, è avvenuta una nuova sparatoria negli Stati Uniti. Nella mattina di domenica, ora locale, un uomo ha aperto il fuoco a Dayton, in Ohio. Secondo il primo bilancio confrmato dalla polizia locale sono state uccise nove persone e altre 16 sono rimaste ferite.

La polizia ha lanciato un appello ai possibili testimoni dell'accaduto, mentre non ci sono conferme ufficiali su un secondo assalitore che potrebbe essere in fuga. Sulla scena è presente anche l'Fbi che assiste la polizia locale nelle indagini. La sparatoria è avvenuta introno all'una del mattino (ora locale) nell'Oregon District, il quartiere dei locali notturni della città.

Sparatoria in Ohio: ucciso un killer

L'assalitore è stato ucciso, mentre non si hanno conferme sull'altra possibile persona coinvolta nell'attacco: i media americani avevano parlato di un uomo in fuga, che sarebbe fuggito a bordo di un'auto investendo un passante. Notizia ancora non confermata.

 Alcune immagini che circolano sui social media mostrano almeno due corpi a terra. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, ecco cosa cambia davvero dal 1° gennaio 2020

  • Bollette luce e gas, buone notizie per metà delle famiglie italiane

  • Prende il reddito di cittadinanza ma ha un bar: la sanzione è da capogiro

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: i numeri di sabato 7 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 12 dicembre 2019

Torna su
Today è in caricamento