Strage alle porte di Francoforte: undici morti, il killer trovato senza vita

Hanau, grosso centro a una manciata di chilometri da Francoforte, ha vissuto una notte di terrore. Nel mirino i bar della comunità turca, dove sono state uccise 9 persone. Trovati poi senza vita il presunto killer e la madre. Matrice xenofoba

Uno dei due luoghi in cui ad Hanau è entrato in azione il killer (Ansa/Epa)

Doppia strage ad Hanau in Germania. Il grosso centro a una manciata di chilometri da Francoforte ha vissuto una notte di terrore. Mercoledì sera intorno alle 22 almeno nove persone sono state uccise da un killer che ha preso di mira alcuni shiha-bar (locali dove si fuma narghilè) frequentati soprattutto dalla comunità turca. La matrice della strage sarebbe xenofoba: lo ha confermato il ministro dell'Interno dell'Assia, Peter Beuth, parlando di atto "terroristico".

Cinque feriti sarebbero in condizioni gravissime. Fra le vittime, stando alla Bild, ci sarebbero anche dei cittadini curdi. Qualche ora dopo una persona sospettata di essere l'autore della strage, Tobias R., 43 anni, ha reso noto la polizia, è stata trovata morta nella sua abitazione. L'uomo sarebbe un estremista di destra. Nella stessa casa è stato trovato anche un altro corpo senza vita, quello della madre dell'uomo, 72 anni.

Strage Hanau: 11 morti in Germania, ultime notizie

"Il probabile autore è stato trovato senza vita nella sua casa di Hanau - scrive su Twitter la polizia dell'Assia sud-orientale -. Le forze speciali di intervento della polizia hanno anche scoperto un altro corpo nello stesso luogo. Le vittime della tragica notte di Hanau sarebbero nel complesso undici. 

La caccia all'uomo è durata ore. L'inchiesta è in corso. Attualmente non ci sono indicazioni che ci siano altri autori" della strage. La polizia ha perquisito l'appartamento del presunto killer e la sua auto, dove avrebbe trovato armi e munizioni in quantità. I locali presi di mira sono il 'Midnight' a Heumarkt e in seguito un bar nel quartiere di Kesselstadt, l''Arena bar & Cafè', nella Karlsbader Strasse. Decine i colpi d'arma da fuoco esplosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Strage Hanau, la matrice sarebbe xenofoba

La matrice è razzista secondo i media tedeschi: una strage contro gli immigrati di alcuni popoli che "andrebbero annientati" secondo le folli parole del killer.. Il presunto autore della strage di Hanau, identificato come Tobias R., avrebbe lasciato una lettera e un video (di qualche giorno fa)  nel quale fornisce le "motivazioni" del suo gesto. Deliranti le parole usate, si rivolge tra gli altri agli "americani", esortandoli a "combattere" per fermare delle fantomatiche "società segrete" che controllano gli Usa. L'uomo avrebbe riferito di avere un movente politico e di aver agito spinto dall'odio per alcuni popoli che andrebbero "annientati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich

  • Massimiliano e Davide uccisi, lo strazio della sorella: "Mi sembra di impazzire"

  • Michelle Hunziker, famiglia XXL in quarantena: "Per me Goffredo e Sara due figli acquisiti"

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Coronavirus, le tre condizioni (secondo il virologo) per tornare alla "pseudo normalità"

  • Coronavirus, medico muore a 61 anni. L'ultimo post su fb: "Non uscite, è l'unica arma che avete"

Torna su
Today è in caricamento