Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Un terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito la California

 

Un terremoto di magnitudo 6,4 ha colpito la California meridionale, circa 160 chilometri a nord di Los Angeles. La scossa principale è stata seguita da almeno quattro grandi scosse di assestamento di magnitudo 4,7, 3,5, 3,8 e 4,2 magnitudo.

Il terremoto è stato avvertito nel centro di Los Angeles come un lungo terremoto, facendo oscillare avanti e indietro gli edifici per almeno alcuni secondi.

L'epicentro a Ridgecrest, nella Searles Valley, a una profondità di 8,7 chilometri. Secondo il Los Angeles Times si tratta del sisma più forte registrato nel Sud della California dal terremoto di magnitudo 6.6 avvenuto nel 1994 a Northridge.

In media, negli ultimi tre anni, si sono verificati cinque terremoti all'anno, in California e Nevada, di magnitudo compresa tra 5 e 6. La peggior scossa dal 1999 ha riattizzato i timori mai sopiti del Big One, il sisma terribile che tutti attendono prima o poi perché la California è territorio sismico, situato proprio sopra la faglia di Sant'Andrea.

Potrebbe Interessarti

  • CITY SUMMER TOUR: qual è la città più cool dell'estate 2019? | Ep. 2 Catania

  • CITY SUMMER TOUR: qual è la città più cool dell'estate 2019? | Ep. 1 Napoli

  • Superstite di Nassiriya restituisce la medaglia al valore: ora deve pagare il conio

  • Sparano in faccia per sfigurare le vittime: viaggio inchiesta sulla "Quarta Mafia"

Torna su
Today è in caricamento