India, forte scossa di terremoto nella notte: 8 morti e più di 100 feriti

Forte scossa di magnitudo 6.8 nello stato di Manipur. Il bilancio provvisorio è di otto morti, 100 feriti e gravi danni ad edifici, e potrebbe aggraversi di ora in ora a causa del fatto che la scossa è avvenuta in piena notte, quando la maggior parte delle persone era in casa

Foto dall'account Twitter di ANI NEWS: un edificio crollato nel sisma

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.8 è stata registrata alle 5.05 ora locale (cinque minuti dopo mezzanotte in Italia) nello stato indiano nordorientale di Manipur, al confine con Birmania e Bangladesh. Lo riporta l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

La scossa è stata superficiale con un ipocentro ad appena 17 chilometri ed epicentro nella regione di Tamenlong. Il sismologo indiano P.R. Vaid ha indicato che la forte scossa è stata causata dalla subduzione della placca indiana sotto la placca birmana, fenomeno responsabile di precedenti terremoti.

Il bilancio provvisorio è di otto morti, 100 feriti e gravi danni ad edifici, e potrebbe aggraversi di ora in ora a causa del fatto che la scossa è avvenuta in piena notte, quando la maggior parte delle persone si trovava nelle proprie case.

Il primo ministro Narendra Modi su Twitter ha annunciato che i soccorsi sono già nelle zone terremotate.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Mondo

      Barcellona, l'autista-killer in fuga e l'imam "cattivo maestro": cosa sappiamo finora

    • Mondo

      Marsiglia, auto a tutta velocità contro fermata autobus: un morto

    • Mondo

      Scontro tra nave da guerra Usa e petroliera: 10 marinai dispersi

    • Cronaca

      Sassuolo, uomo di 35 anni sgozzato in mezzo alla strada dopo una rissa

    I più letti della settimana

    • Terrore in Spagna, auto sulla folla a Cambrils: 1 morto e 7 feriti, la polizia uccide 5 terroristi

    • Attentato a Barcellona: è strage sulla Rambla

    • "L'Italia paese ostile", nell'Est Libia non siamo più ospiti graditi

    • Migranti, dopo il blocco delle Ong boom di arrivi in Spagna: "È la nuova rotta"

    • Germania, due adolescenti accoltellano un iracheno: non è terrorismo

    • Finlandia, persone accoltellate in strada a Turku: due morti

    Torna su
    Today è in caricamento