Trump-Kim, storica stretta di mano in Corea del Nord 

E' la prima volta che un presidente degli Stati Uniti cammina sul suolo nordcoreano: ''Attraversare questa linea è un onore''

La stretta di mano tra Trump e Kim (FOTO ANSA)

Una storica stretta di mano, poi qualche passo sul territorio della Corea del Nord, una prima volta per un presidente degli Stati Uniti Protagonisti Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un durante il loro incontro avvenuto al confine tra le due Coree, nell'area demilitarizzata.

Armi nucleari, la guerra fredda di Trump e Putin riporta il mondo 32 anni indietro

"Attraversare questa linea è un grande onore, sono stati fatti grandi progressi, sono state fatte grandi amicizie e questa, in particolare, è stata una grande amicizia", ha detto Trump ringraziano poi il leader nordcoreano Kim Jong-un per aver risposto al suo invito su Twitter e averlo incontrato nella zona demilitarizzata. "Se non si fosse fatto vivo, la stampa mi avrebbe fatto apparire molto male", ha poi aggiunto il presidente Usa. Poi l'invito negli Stati Uniti. Questo incontro "è solo un passo", aveva commentato Trump atterrato alle 7.30 (ora italiana, le 14.30 ora locale) con l'elicottero Marine One nella zona demilitarizzata.

 La mossa potrebbe rinvigorire i colloqui in stallo sul programma di armi nucleari della Corea del Nord e sulle sanzioni. Trump, a proposito dell'incontro con Kim, ha anche aggiunto di non avere alcuna fretta per la denuclearizzazione della Corea del Nord.

L'incontro è stato il terzo tra i due leader dopo il summit del giugno 2018 a Singapore e il loro secondo vertice nella capitale vietnamita Hanoi del febbraio scorso.

Trump e Kim decidono di riprendere i colloqui

Durante il loro storico incontro nella zona demilitarizzata tra le due Coree, Donald Trump e Kim Jong Un hanno deciso di riprendere i colloqui tra i loro due Paesi. Nelle prossime settimane verranno istituiti dei gruppi di lavoro da parte di entrambi i Paesi, e quello americano sarà guidato dal segretario di Stato, Mike Pompeo. Trump non ha fornito dettagli specifici sulle questioni che verranno affrontate durante questi colloqui, ma ha sottolineato che le sanzioni contro la Corea del Nord rimarranno per il momento in vigore. Gli Stati Uniti chiedono una completa denuclearizzazione della Corea del Nord e sostengono la richiesta di Seul per un trattato di pace ufficiale tre le due Coree.

Guarda anche

Migliaia di migranti sfidano Trump e marciano verso gli Stati Uniti

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

È arrivata in Messico la lunga colonna di migranti partita dall'Honduras e diretta verso gli Stati Uniti. Durante il percorso attraverso l'America Centrale centinaia di persone si sono aggiunte alla carovana formata da famiglie in fuga da miseria e violenza: ora sono fra i 3mila e i 4mila

Potrebbe interessarti

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

  • Aria condizionata, qual è la temperatura ideale (secondo i medici) per evitare brutte sorprese

  • 10 alimenti che devono essere conservati fuori dal frigo

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di giovedì 18 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Esce a nuotare nel lago e scompare, dopo più di due giorni ricompare sano e salvo: dov'era stato

  • Calendario MotoGp 2019 | Data e orario di tutte le gare: dove vedere diretta e differita (Sky e Tv8)

Torna su
Today è in caricamento