Trump boccia l'accordo sul nucleare con l'Iran: “E' un regime fanatico”

Il presidente degli Stati Uniti si è detto pronto a cancellare l'intesa raggiunta da Obama: “L'Iran ha violato l'accordo più volte”

Donald Trump

Donald Trump, presidente degli Stati Uniti d'America, punta il dito contro la dittatura iraniana:  “Non possiamo e non faremo questa certificazione” sul rispetto dell’accordo sul nucleare da parte dell’Iran; inoltre, il presidente ha detto: “Se non saremo in grado di trovare una soluzione lavorando con il Congresso e i nostri alleati, cancelleremo l’accordo”.

 “L’Iran ha violato più volte l’accordo sul nucleare” aveva detto Trump prima dell’annuncio della sua decisione “di non certificare” il rispetto da parte dell’Iran dell’accordo sul nucleare firmato nel 2015 da Barack Obama, dalle autorità di Teheran e dagli altri membri del cosiddetto 5+1, ovvero Regno Unito, Francia, Russia, Cina e Germania. Una decisione che lascerà al Congresso la responsabilità di decidere se imporre nuovamente le sanzioni rimosse, mettendo così fine all’intesa. 

“La Storia ha mostrato che più ignoriamo una minaccia, più questa minaccia diventa pericolosa – ha proseguito Trump -Vogliamo che l’Iran non ottenga mai le armi nucleari. L’Iran è una dittatura, un regime fanatico. Il regime resta il maggior sponsor del terrorismo e sostiene al Qaida, Hamas e altre reti terroristiche. L’accordo sul nucleare iraniano è stato uno dei peggiori nella storia degli Stati Uniti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mogherini: "L'Ue tutelerà l'accordo"

Con parole molto ferme, l’Alto rappresentante per la politica estera dell’Unione europea, Federica Mogherini, ha affermato che “l’Ue tutelerà l’accordo ” sul nucleare raggiunto con l’Iran il 14 luglio del 2015. “Nessun presidente, nessun paese al mondo può mettere fine a questo accordo – ha sottolineato Mogherini pochi minuti dopo l’annuncio di Trump di “non certificare” il rispetto da parte dell’Iran dell’accordo sul nucleare – perché è una risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite”. Poi ha aggiunto: “Per ora l’accordo funziona, è stato attuato e continuerà ad essere attuato. Lo posso confermare e mi aspetto che tutte le parti rispettino questo accordo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Coronavirus, in arrivo un altro Dpcm di Conte: ecco le nuove misure dal 14 luglio

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 11 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Mamma controlla il cellulare del figlio e scopre l'orrore: denunciati 20 minorenni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento