homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-store

Jihadista giustizia la madre: lo aveva incitato a lasciare l'Isis

Il ventenne ha ucciso la donna con un fucile d'assalto a Raqqa, la capitale dello Stato islamico in Siria

Un combattente dello Stato islamico ha giustiziato la propria madre a Raqqa, in Siria, dopo averla denunciata ai jihadisti perché lo aveva "incitato ad abbandonare l'Isis". E' quanto hanno riferito gli attivisti siriani di "Raqqa is Being Slaughtered Silently" (Raqqa è massacrata nel silenzio, ndr), precisando che l'esecuzione è avvenuta in pubblico, nei pressi dell'edificio postale della città, oggi roccaforte dell'Isis, dove la donna lavorava.

Ali Saqr al-Qasem, vent'anni, ha usato un fucile d'assalto per uccidere la madre Lena, 45 anni, riconosciuta colpevole di apostasia, secondo quanto riportato anche dall'Osservatorio siriano per i diritti umani.

Temendo per la propria sicurezza, il ragazzo avrebbe accusato la madre di aver cercato di convincerlo ad abbandonare l'Isis e a fuggire insieme a lei dalla Siria, sostenendo che "la coalizione ucciderà tutti gli esponenti dell'organizzazione".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • الله القرف odratsab ottedelam

  • Che animale... Farai una fine peggiore

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Amatrice, viaggio nel paese che non esiste più

  • Cronaca

    Terremoto, raccolti 6,1 milioni di euro grazie agli sms solidali

  • Cronaca

    Terremoto, lettera del vigile del fuoco sulla bara della bimba: "Scusa se siamo arrivati tardi"

  • Cronaca

    Terremoto, anziana chiama i vigili: "Grazie per quello che fate, vi porterei i tortellini"

I più letti della settimana

  • Marcus Bellamy, ex ballerino di "Amici" uccide il fidanzato e chiede perdono su Facebook

  • Crolla il ponte, auto e moto finiscono nel fiume: tre morti in Cina

  • Attacco all'Università americana di Kabul: almeno nove morti

  • Elezioni Usa, l'ultima mossa di Trump: "Hillary Clinton è malata"

  • Australia, giovane turista uccisa al grido "Allah Akbar" in un ostello

  • Autobomba contro ristorante sul lungomare di Mogadiscio: nove morti

Torna su
Today è in caricamento