Ucraina: bombe davanti al parlamento di Kiev, un morto e decine di feriti

Nuove violenze in piazza nella capitale ucraina: una bomba è esplosa durante gli scontri tra manifestanti e polizia. Tutto è successo durante il voto sulle modifiche della costituzione, che concederebbe più autonomia ai territori occupati dai filorussi

Sarebbero almeno 90 i membri della guardia nazionale ucraina rimasti feriti negli scontri con i manifestanti nazionalisti davanti al parlamento di Kiev: lo ha annunciato il ministro dell'Interno ucraino precisando che alcuni degli agenti versano in gravi condizioni. 

A scriverlo sulla propria pagina Facebook è il ministro degli Interni ucraino, Arsen Avakov, che ha accusato i membri del partito di estrema destra Sboboda di aver lanciato "diversi congegni esplosivi" sulle forze dell'ordine. Intanto è stata confermata l'identità della vittima degli scontri: si tratta di Igor Debrin, 24 anni, membro della guardia nazionale di Kiev. 

GUARDA IL VIDEO DELL'ESPLOSIONE

La protesta è scoppiata dopo che i deputati ucraini hanno approvato in prima lettura - con 265 voti a favore sui 226 richiesti e 87 contrari - una riforma costituzionale che conferisce una maggiore autonomia ai territori orientali filorussi in mano ai ribelli. La riforma riguarda in particolare il Donbass, dove da oltre un anno infervono gli scontri armati tra i separatisti appoggiati da Vladimir Putin e l'esercito di Kiev.

Intanto gli agenti hanno fermato una trentina di manifestanti e, secondo l'agenzia Interfax, tra questi ci sarebbe anche il colpevole di aver lanciato la granata che ha causato l'esposione davanti all'entrata del parlamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, dalla suola delle scarpe alle verdure: i chiarimenti dell'Iss

  • Coronavirus, lo stop dei benzinai: "Chiudiamo gli impianti: prima sulle autostrade, poi gli altri"

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Coronavirus, Mattarella ha firmato il decreto: da oggi al via la nuova stretta, cosa cambia

Torna su
Today è in caricamento