Razzo colpisce scuola: muore bimbo di sette anni

Continuano i combattimenti in Ucraina, nonostante la tregua annunciata per il 15 febbraio., prevista dall'accordo di Minsk. La strage è avvenuta nella città di Artiomivsk

Alla vigilia della tregua annunciata si inaspriscono i combattimenti nell'est dell'Ucraina e si continuano a contare i morti: nella cittadina di Artiomivsk uno dei missili è scoppiato vicino a una scuola provocando la morte un bimbo di sette anni

L'ANNUNCIO SU FACEBOOK - A dare la notizia il capo della polizia regionale di Donetsk (pro-Kiev), Viaceslav Abroskin, che ha postato su Facebook anche la foto del razzo. Vittima che si aggiunge all'elenco di quelle registrate nelle ultime 24 ore nel Donbass: almeno 27 morti, tra cui molti civili. Non è escluso che un nuovo summit sulla questione ucraina nel formato di Normandia (Francia, Russia, Germania, Ucraina) potrebbe svolgersi ad Astana, capitale del Kazakhstan.

ucraina bombe-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, due novità importanti in arrivo dal 1° gennaio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: estratto il 5+1 da mezzo milione. I numeri di martedì 3 dicembre 2019

  • Scoperto "esercito" di badanti evasori totali: alcuni prendevano pure la disoccupazione

  • Omicidio Nadia Orlando, Francesco Mazzega si è tolto la vita nel giardino di casa

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 5 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi sabato 30 novembre 2019. SuperEnalotto, centrato 5+1 da 692mila euro

Torna su
Today è in caricamento