Video - Cenere e sangue: ecco cosa resta del consolato Usa a Bengasi

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Macchine bruciate ridotte a carcasse, scritte in arabo sui muri e pareti ancora sporche di sangue. E' quel che resta del Consolato americano a Bengasi attaccato l'11 settembre scorso dalla folla che si era riunita per protestare contro un film anti Islam